A.N.A.CA. ha celebrato il rituale pranzo conviviale natalizio

Prevenzione cardiovascolare: l'obiettivo del futuroL’Associazione Cardiopatici A.N.A.CA. ha celebrato il rituale pranzo conviviale natalizio dedicato allo scambio degli auguri tra gli associati e le proprie famiglie sabato 14 dicembre us. Nella sala del ristorante “BECCOFINO”, il Presidente Prof. Carlo Crocetti, ha ricordato la ricca attività dell’Associazione per l’anno 2019, ha inoltre ringraziato il direttivo e i revisori dei conti per la collaborazione, la dott.ssa Sara Mandorla per il suo impegno con la nostra Associazione e tutti i soci per la costante presenza.

Il Presidente ha inoltre ricordato l’importanza di mantenere sempre in vita l’Associazione per i valori che essa rappresenta comunicando che il prossimo 29 febbraio 2020 si terrà un convegno presso l’auditorium dell’Ospedale di Branca sul tema “NON C’E’ STORIA SENZA PREVENZIONE”.

Ha voluto esprimere un ringraziamento a tutte le autorità che hanno onorato la festa con la loro presenza.

Hanno portato il loro saluto:

Vice Presidente Regione Umbria Roberto Morroni, Sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti, Assessore allo sport del Comune di Gubbio Gabriele Damiani,

Responsabile dei Fisioterapisti Roberta Giacomini, Responsabile del Centro di Prevenzione e Riabilitazione Cardiologico di Gualdo Tadino Odoardo Regni e tutto il personale sanitario impegnato giornalmente con grande umanità, serietà e capacità.

Durante la cerimonia sono stati distribuiti numerosi doni offerti dai negozianti di Gualdo Tadino, Fossato di Vico e Gubbio.

Un ringraziamento particolare va a Birra Flea che ci ha donato il suo prodotto per tutti i nostri invitati e al nostro socio Giovanni Santilli che generosamente ha offerto uno dei migliori regali.

Al termine della cerimonia, il Presidente soddisfatto per la numerosa e qualitativa presenza, ha salutato lasciando il seguente messaggio:

“Nella speranza di mantenere con ognuno di Voi un rapporto collaborativo e produttivo, mi auguro di rivedervi nei prossimi incontri per portare avanti uno scambio che sia quanto più concreto e positivo. Non mi resta altro che fare a tutti Voi i migliori auguri di Buon Natale e Buon Anno.”

Il Presidente

Prof. Carlo Crocetti

Share
Questa voce è stata pubblicata in Sanità e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.