Azzurra Race Team protagonista al “10° Trofeo Nazionale G.S. Aragno di Genova”

Azzurra Race Team protagonista al “10° Trofeo Nazionale G.S. Aragno di Genova”L’Azzurra Race Team continua a collezionare risultati prestigiosi nei meeting di tutta Italia alzando sempre di più l’asticella del livello tecnico. Nel 10° Trofeo Nazionale G.S. Aragno di Genova otto atleti hanno sfidato i migliori giovani d’Italia centrando ben 13 finali su 20 gare disputate (circa il 60%) e meritatissimi piazzamento a podio. A guidare i ‘Paperi Bionici’ c’era come sempre Asia Marinelli, capace, nonostante le allergie che ne stanno condizionando la preparazione, di vincere i 200 rana col tempo di 2’33’’, vicinissimo al suo primato personale. Asia ha poi centrato il podio anche nei 50 e nei 100 rana, dove ha nuotato una fantastica ultima vasca chiudendo sotto il muro dell’1’12’’.

In evidenza anche Lorenzo Morani che ha sfiorato il podio sia nei 50 farfalla che nei 400 misti, chiudendo in questo caso ad appena due secondi dal limite per l’ammissione ai campionati italiani. Chi invece il podio l’ha centrato, nei 50 rana, è Stefano Bocconi, che poi è andato vicinissimo ad accedere in finale nei 100. Tornando alle ragazze c’è da registrare il doppio primato personale nel dorso e nella farfalla veloci di Elena Tarpani, entrambi conquistati in finale, e il podio sfiorato dalla giovanissima Gloria Biscontini (classe 2000) nei 50 stile libero, a cui è seguito un ottimo 100 chiuso col tempo di un minuto netto. Altro giovanissimo che si è messo in luce è Andrea Sepioni (classe 2002) che, oltre a migliorare tutti i suoi primati personali, ha abbattuto per la prima volta il muro del minuto nei 100 stile libero. Ha solo un anno di più rispetto a Sepioni Simone Lombardi, capace di conquistare uno splendido secondo posto nella finale dei 50 farfalla. Spazio infine per il fondista del gruppo, Nicola Anastasi, che nei 1500 stile libero ha fermato il cronometro a 16’49’’ ritoccando così il suo precedente primato personale.

Stefano Giombini

Share
Questa voce è stata pubblicata in Sport e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.