“Cafè Philo” in videoconferenza dal Teatro Talia

"Cafè Philo" in videoconferenza dal Teatro TaliaÈ un modo per rimanere in contatto, per non perdersi di vista, per affrontare non da soli questo periodo complicato e difficile sotto tanti aspetti, da quello sanitario a quello economico, da quello psicologico a quello sociale, fino agli angoli personali più intimi e profondi.

Riteniamo che scambiarsi opinioni, parlare e ascoltare, sentire cosa hanno da dirci persone preparate e competenti come la nostra Eleonora Luzi sia quantomai importante, per comprendere e comprendersi meglio, per darci una prospettiva diversa, perché tutto questo, prima o poi, finirà e tutti noi dovremo essere pronti.

Utiliziamo Skype perché permette videoriunioni con tante persone contemporaneamente, perché è gratuito e non guasta, perché è sicuro nei limiti della sicurezza di internet e anche questo non guasta, perché è semplice da usare e compatibile con tutti i dispositivi e i sistemi operativi.

Basta scaricarlo dal sito, che sia il programma per il computer o la App per gli altri strumenti, e seguire le istruzioni passo passo, senza problemi.

Il resto è scritto sulla locandina dell’incontro del 3 aprile.

Per qualunque domanda siamo a disposizione sulla pagina Facebook de “El Grottino” in qualunque ora del giorno.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.