Ciao Maria di Riccardo Serroni è online

“Ciao Maria” di Riccardo Serroni - Gualdo TadinoCiao Maria, il libro che Riccardo Serroni ha scritto nei mesi successivi alla prematura scomparsa di sua moglie è online qui su AC a disposizione di chi non lo ha letto e di chi vuol mantenere vivo il ricordo di una splendida persona dedita alla famiglia e ai bisogni dei meno fortunati. Il suo tono pacato e quel sorriso dolce non lo dimenticheremo mai.
Riccardo, l’autore del libro ci dice: “Ho iniziato a scrivere questo diario pochi giorni dopo la morte di Maria. Con il trascorrere delle settimane e dei mesi l’ho arricchito dei contenuti che via via mi venivano dettati dagli eventi e dai ricordi.
In tutti questi mesi ho riflettuto molto sulla destinazione di queste pagine: lasciarle giacere nel computer come uno scrigno prezioso dei ricordi o condividerle con altre persone?
La spinta decisiva verso la decisione di pubblicare questo piccolo volume mi è venuta nel momento in cui ho fatto leggere la bozza ai miei figli ed a mia cognata Angiolina e sua figlia Paola: “E’ un racconto molto bello- mi hanno detto- perché non lo pubblichi?”.
Naturalmente non ha la pretesa di presentarsi come un’opera letteraria. Non lo è nelle intenzioni e nei contenuti. E’, da una parte, una ricostruzione documentale di tutto ciò che ha riguardato Maria dopo la sua scomparsa Dall’altra appare come una testimonianza, scritta con i tempi dei sentimenti e dei ricordi, di ciò che attraversa l’anima di una persona colpita negli affetti più cari da una tragedia come la morte. Una testimonianza costruita su elementi semplici, che possono sembrare anche banali; ma la semplicità è l’anima dei rapporti veri che nel tempo si consolidano e si solidificano anziché sbiadire e sfilacciarsi.. “

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.