Comunicato dei Commercianti del Centro Storico

Comunicato dei Commercianti del Centro StoricoI Commercianti del Centro Storico di Gualdo Tadino, da circa un mese hanno attivato una raccolta firme per sensibilizzare l’attuale Amm.ne Comunale al ricollocamento nel Centro Storico del Mercato settimanale, così come avveniva negli anni 70/80 e così come avviene in tutti i Centri Storici.
Ieri siamo venuti a conoscenza tramite il blog di Allegra Combriccola e oggi dalla stampa locale di una “Mozione” da parte di un gruppo politico di Minoranza di una richiesta di trasferimento del mercato del giovedì nel Centro Storico.
Troviamo quanto mai inopportuna, disdicevole e fuori tempo l’iniziativa in corso che plagia la n/s proposta già sottoposta all’attenzione dell’attuale Amm.ne Comunale che si è resa disponibile ad un confronto costruttivo al fine di mettere in atto la n/s richiesta.
Teniamo a precisare che ci dissociamo da ogni iniziativa politica e non ci stiamo ad essere strumentalizzati per fini propagandistici poiché in passato in varie occasioni chiedemmo ai firmatari della Mozione, all’epoca rispettivamente Sindaco, Vicesindaco e Assessore il sopramenzionato trasferimento ricevendone sempre una “Risposta negativa”.
Il nostro unico intento è sempre stato quello di rivitalizzare il cuore della n/s Città.

 I Commercianti del Centro Storico

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Comunicato dei Commercianti del Centro Storico

  1. MarioRossi scrive:

    Vorrei puntualizzare il fatto che siamo ospiti in questo spazio messoci a disposizione gratuitamente da un privato cittadino, siamo tutti ospiti nel salotto di questo signore, quindi le regole della buona educazione richiedono pacatezza nei toni.
    I commenti che sono stati cancellati, ripeto doverosamente, erano una sorta di anatemi contro la vecchia, la nuova e la futura Amministrazione Comunale, quello che per sua sfortuna a pubblicato il comunicato è stato trattato non so come, se non erano fuori luogo quei toni…tanto che ha dovuto chiedere di togliere il suo nome, ma ormai il danno era stato fatto.
    Più volte qualcuno richiede la firma autografa sui commenti che pubblica altrimenti usando uno pseudonimo si nasconde ed è segno di vigliaccheria ecc.
    in questo caso c’era il nome e cognome, si è visto subito attaccato non per il contenuto del suo intervento ma personalmente, quante ne hanno dette a suo carico, se era rimasto anonimo non era meglio per lui e la sua attività? perchè ormai è stato etichettato come quello che ha scritto quella volta…bla, bla,bla…perchè lui ha interesse affinchè…e via dicendo.
    Mi dispiace dirlo ma la cattiveria la maldicenza e l’invidia (gratuita) che gira per la nostra Città è davvero esagerata, non mi importa nulla della politica in generale e non me ne voglia nessuno, ma obiettivamente ci troviamo sempre e comunque divisi su tutto, su qualsiasi iniziativa, comitato o associazione che venga posta all’attenzione della cittadinanza, è un classico sentire l’espressione “ce credo che c’è quella persona o persone di mezzo…lo sanno loro perchè” facendo credere che dietro ci sono solo celati interessi personali, così non si va da nessuna parte.
    Scusate, smetto di scrivere, ma credo di andare fuori strada con questi discorsi.

  2. MERLO4 scrive:

    Non mi sembra vi siano stati commenti minacciosi o offensivi degni di censura. Magari l’amministratore di questo blog può spiegare meglio.

    • COMMENTO SPAM scrive:

      MERLO4 indirizzo e-mail inesistente dal prossimo sarà considerato spam, inoltre abbiamo tutti un nome e spesso anche bello, lasciamo i merli sugli alberi !!!

  3. MarioRossi scrive:

    Chi li ha totlti ha fatto sicuramente bene, perchè a volte si esagera e in alcuni commenti si raggiunge un tono minaccioso, veramente sopra le righe e privi del minimo buon senso.

  4. commercianti centro storico scrive:

    Vorremmo sapere che fine hanno fatto i commenti precedenti ,perche sono spariti,perche sono stati tolti,se lo sono stati.se qualcuno ce lo spiega grazie

    • Redazione scrive:

      Circa 40 commenti sono stati considerati “Spam” perché tutti scritti dalla stessa persona con nomi diversi e soprattutto, molto più grave, ad un controllo del sistema lae mail di mario.me…. e andy.l… sono risultate inesistenti.
      Le regole per commentare sono semplici ma chiare quindi…

  5. marcus scrive:

    Ma perché nn evitiamo tutte queste polemiche e ragioniamo un po’…. tagliamo la testa al toro!!! Facciamo un mercato bis. Quello del giovedì rimane dov’è, mentre il secondo mercato si fa in piazza in un altro giorno della settimana.

  6. Razipante scrive:

    Non è possibile che si permetta a uno come “Cittadino” di insultare tutto e tutti. Cittadino, oltre che ignorante (nel senso che non sa) , è pure maleducato!!!!!!!
    Vergognatevi un pò tutti.

    • Giovanni scrive:

      Anche Lei Razipante è uno che predica bene e razzola male, ho letto svariati suoi commenti che avrebbero avuto necessità degli “attributi”, ci pensi!!!

  7. commercianti centro storico scrive:

    Caro cittadino, con chi nn ha il coraggiio di firmare le sue dichiarazioni nn perdiamo il Ns. tempo a risponderti. Ma se sei un cittadino di Gualdo, e frequenti la Piazza come mai nn hai visto che in tutti i negozi del centro storico raccogliamo le firme x riportare il mercato al centro? E prima di scrivere informati!!!!

  8. Nando Vezzola scrive:

    Ho visto che avete pubblicato il mio nome , io ho soltanto fatto una cortesia di inviarvi il comunicato che non è stato scritto da me . Potete cortesemente cancellare il mio nome?
    Grazie .

  9. mercanti scrive:

    “cittadino” calmati!!! ahahahhaha è vero che stai sempre seduto davanti ai bar o a giocarci dentro e che vivi da almeno 60 anni nel centro storico, ma te pija qualcosa!! aahhahahahahhah I tuoi amici hanno fatto una figuraccia cercando di appropriarsi dell’iniziativa dei commercianti (raccolta firme). Mettiti l’anima in pace e goditi la lauta pensione

  10. cittadino scrive:

    IO COME “CITTADINO” E RESIDENTE NEL CENTRO GUALDESE DA OLTRE 60 ANNI, MI DISSOCIO RABBIOSAMENTE E VEEMENTE DA QUANTO DICHIARATO DA QUESTO GRUPPO DI COMMERCIANTI GUALDESI.(se veritiero)

    siete una pura espressione politica VERGOGNA !!!!!!!

    Se avete qualcosa da pubblicare in “associazione” avete come strumento l’associazione commercianti gualdese, che puntualmente non avete nemmeno contattato !

    Questa è stata una vera paraculata, vergognati !!!

    La prossima volta sii più lesto,sveltone !
    Ho fatto un seppur breve giro per i commercianti del centro storico e alcuni non sono daccordo sul comunicato, anzi non ne erano nemmeno a conoscenza!!!!!!!!!!!!!!!
    Sono inc….to nero, la prossima volta che vuoi fare una sparata politica, firmati e fai firmare chi aderisce alla tua iniziativa,arisveltone.

    Ma realmente non c’era nessuna iniziativa pubblica da far firmare. ARIVERGOGNA

    • Giovanni scrive:

      A volte rido per non piangere perché quello che leggo sopra è allucinante. Lei si firma Cittadino e accusa un “Consorzio di fatto” di essere anonimi quando, inoltre, sappiamo benissimo che in tutti i negozi del centro storico c’era e c’è la possibilità di firmare la richiesta legittima (giusta o sbagliata è un altro discorso!) dei commercianti.
      Si faccia un esame di coscienza e soprattutto quando si muovono le accuse occorrono anche gli attributi per non essere dei “Quaquaraquà”, apponga la sua firma!

I commenti sono chiusi.