Concesso il patrocinio per i “Giochi de le Porte 2018”

Il Ministro Alberto Bonisoli ha concesso il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo all’edizione 2018 de “I Giochi de le Porte”, che si svolgerà nei giorni 28-29-30 settembre.
La comunicazione è pervenuta al Sindaco del Comune di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti nella giornata di martedì 10 luglio.
Un importante riconoscimento che testimonia la qualità e il prestigio nazionale che “I Giochi de le Porte” hanno saputo conquistare e che è stata commentata con grande entusiasmo sia dal Sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti sia dal Presidente dell’Ente Giochi de le Porte, Paolo Campioni

“Quella del Patrocinio del Ministro dei Beni Culturali per i Giochi de le Porte 2018 è una notizia non scontata, che accogliamo con gioia ed orgoglio – ha dichiarato il Sindaco Presciutti – e sottolinea come questa manifestazione abbia raggiunto una grande importanza nel panorama delle feste popolari nazionali. Il Patrocino ottenuto dà ulteriore valore al grande impegno che quotidianamente portano avanti i portaioli, le quattro Porte, l’Ente Giochi, l’Amministrazione Comunale e i sostenitori, tra i quali il main sponsor Rocchetta, che insieme cercano ogni anno di far crescere questo evento importantissimo per la città di Gualdo Tadino ed il territorio”.

“È motivo di grande soddisfazione per l’Ente Giochi de le Porte – ha dichiarato il Presidente dell’Ente Giochi de le Porte, Paolo Campioni – l’ennesimo riconoscimento che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ha voluto riservare alla nostra manifestazione, attraverso la concessione anche per questo anno del Patrocinio.
È il segno tangibile che la strada percorsa è quella giusta ed è il riconoscimento del lavoro e della passione che tutta la comunità dei Giochi de le Porte mette gratuitamente e volontariamente a servizio della nostra Gualdo”.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Giochi de le Porte e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *