Dal 1 dicembre anche il Comune di Gualdo Tadino rilascerà la carta d’identità elettronica

Dal 1 dicembre anche il Comune di Gualdo Tadino rilascerà la carta d’identità elettronicaDal 1 dicembre anche presso il Comune di Gualdo Tadino sarà rilasciata la carta d’identità elettronica.  La Giunta comunale, nei giorni scorsi, ha deliberato l’avvio del rilascio del nuovo documento di identità elettronico che sostituisce quello precedente cartaceo.  “La carta di identità elettronica è l’evoluzione del documento di identità in versione cartacea. Ha le dimensioni di una carta di credito e presenta caratteristiche che consentono anche l’accesso a servizi elettronici grazie al microprocessore che è al suo interno – spiega il vice sindaco Gloria Sabbatini – la carta di identità contiene oltre ai dati anagrafici, la foto e  le impronte digitali a prova di contraffazione. Inoltre è uno strumento predisposto per consentire l’autenticazione in rete da parte del cittadino, finalizzata alla fruizione dei servizi erogati dalle Pubbliche amministrazione. È anche un fattore abilitante ai fini dell’acquisizione di identità digitali sul Sistema Pubblico di Identità Digitale (Spid)”. Dal 1 dicembre sarà quindi possibile ottenere il documento presso l’Ufficio demografico del Comune (primo piano) anche attraverso un appuntamento ottenibile attraverso il sito internet. “Sicuramente un passaggio importante per il Comune e per i cittadini gualdesi che così potranno ottenere questo documento secondo le modalità previste dal Ministero dell’Interno. Per comodità del cittadino abbiamo anche attivato la possibilità di prenotare il rilascio attraverso il sito internet del Comune, con un link direttamente al Ministero dell’Interno – continua il vicesindaco Gloria Sabbatini- Ci preme sottolineare che il rilascio della Carta d’identità elettronica avviene tramite il Ministero che la spedisce direttamente a casa del cittadino, con un tempo stimato di sei giorni. Pertanto si invitano i cittadini a controllare la scadenza della propria carta d’identità per non trovarsi in difficoltà a causa dei giorni necessari per il rilascio”. La Giunta comunale ha  inoltre stabilito un costo per il rilascio pari a 22 euro e per il duplicato pari a 27 euro, applicando gli importi minimi stabiliti per legge. Il rilascio della vecchia carta di identità in formato cartaceo potrà essere consentito, come specifica la normativa, soltanto in casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

Ufficio Segreteria generale

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *