Donazione del Borgo San Martino di Nocera Umbra

Mille euro per l’acquisto di dispositivi di protezione personale per il personale sanitario, donati all’ospedale di Perugia. Questa la cifra che il direttivo del Quartiere Borgo San Martino, a nome di tutti i contradaioli ha inteso donare questa mattina, per aiutare a fronteggiare l’emergenza Coronavirs nella nostra Umbria.
“Sappiamo che sono una goccia n un mare di bisogno” ha dichiarato il presidente Virgilio Fiaoni – “ma non abbiamo esitato nemmeno un momento a donare il nostro piccolo contributo”
“Siamo un quartiere di una festa importante della nostra tradizione Umbra, e ci è sembrato giusto poter sostenere i nostri medici e i nostri infermieri impegnati in prima linea. E’ una battaglia durissima, ma che possiamo vincere solo unendo tutte le forze. In questo momento la forza dei contradaioli di san Martino, ci ha permesso di poter fare questa piccola donazione”, ha aggiunto Fiaoni. “L’Umbria è una terra di gente coraggiosa, alla quale raccomandiamo ancora una volta di rimanere a casa per aiutare ed aiutarci tutti… uniti ma distanti, ci siamo anche noi di quartiere Borgo San Martino”.

Nocera Umbra 30 marzo 2020

Il presidente

Virgilio Fiaoni

Share
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.