“Fanny day” per avvicinare i bambini allo sport ed alle attività all’aria aperta

“Fanny day” per avvicinare i bambini allo sport ed alle attività all’aria apertaI campi da tennis di San Guido, sabato 14 luglio, sono stati l’accogliente scenario naturale nel quale si è svolta la seconda edizione del “Fanny day”. Protagonisti allegri e gioiosi, capaci anche di contagiare gli adulti accompagnatori, sono stati tanti bambini e bambine che hanno appreso i basilari per giocare a tennis sotto la guida della maestra Arianna Calì e per andare in bicicletta ed hanno affrontato anche una mini gimkana con i consigli tecnici dell’esperto Matteo Carpisassi; hanno giocato allegramente, gustato la “sbraciolata” ed il dolcissimo e fresco cocomero, e vissuto bei momenti anche vicino al dentista, che lì non incuteva paura o timori, non solo perché era senza camice e mascherina, lontano dall’ambulatorio con macchinari, odori e rumori “strani”, ma anche perché, in pantaloncini e maglietta, armeggiava come loro con la racchetta, evidenziando pure qualche limite tecnico ed atletico. L’iniziativa è stata dello studio dentistico del dottor Flavio Paoletti, in diretta collaborazione con il centro Olympia. Ha avuto come finalità quelle di avvicinare i bambini allo sport ed alle attività all’aria aperta e di “sdrammatizzare” la percezione della figura del dentista. E’ stato successo.

Alberto Cecconi

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *