GARA DEI DOLCI II EDIZIONE

Seconda edizione della gara dei dolci organizzata dalla Pro Loco di Rigali. Di fronte ad un folto pubblico i cinque componenti della giuria (tre pasticceri, una casalinga ed un giornalista) hanno assaggiato i 26 dolci preparati dai concorrenti, quasi esclusivamente donne. Una bella gara che mette in campo la creatività, il buon gusto, la voglia di ricercare e sperimentare di tante nostre concittadine (e qualche concittadino) che nobilitano l’arte del cucinare. 

I giurati hanno avuto le loro difficoltà nello stilare le graduatorie finali perché il livello generale dei dolci presentati era molto elevato. In questa seconda edizione sono state individuate tre categorie di premi: il dolce più bello esteticamente, il dolce più buono tra i freschi ed il dolce più buono tra i duri.
Questi i verdetti.
Migliore dolce per la forma estetica:
1° – “L’ora del te” di Monica Cappelletti;
2° -“Irresistibile tentazione” di Claudia Zoppetti;
3°- “Lustro gualdese” di un gruppo di ragazze costituito da Valentina Anastasi, Roberta e Federica Ruggeri, Simona Stefani.
Miglior dolce secco:
1°- “Insertorte” di Federica Passeri;
2°- “Rosette di Sascupo” di Anastasi Eleonoira e Maria Venarucci.
3°- “Crostata di more e mele” di Maria Grazia Vergari.
Miglior dolce fresco:
1°- “Torta estiva” di Angela Comodi;
2°- “Diplomatico di fragola e mango” di Emanuela Abbati;
3° – “Un americano a Rigali” di Stefania Comodi.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.