Giro d’Italia a Valsorda? Sembra proprio di sì

Giro d’Italia a Valsorda? Sembra proprio di sìGiro d’Italia a Valsorda? Sembra proprio di sì
Il giro d’Italia edizione 2018 verrà ufficialmente presentato il 29 novembre. Non si conosce, quindi, ancora il percorso ma it.eurosport.com anticipa qualche indiscrezione la più importante delle quali, per noi, è l’arrivo in salita di una tappa sulla nostra Valsorda.
Il giro partirà da Gerusalemme ed è la prima volta che una grande corsa a tappe partirà fuori dai confini europei. Una scelta che è anche un omaggio a Gino Bartali che aiutò gli ebrei durante la persecuzione nazista. In Israele la carovana sosterà nelle prime tre tappe (la prima a cronometro e le altre due). Poi trasferimento in Sicilia dove ci saranno tre tappe con scalata dell’Etna). Quindi la carovana risalirà l’Italia e l’attraversamento dell’Italia centrale è la parte più misteriosa. Sembra che, comunque, come scrive eurosport Valsorda dovrebbe essere confermata. Mistero anche sulla conclusione. C’è l’ipotesi di un finale a Roma, sempre, comunque, da verificare.

Riccardo Serroni

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *