Gran Veglione di Carnevale

Gran Veglione di CarnevaleEnte Giochi de le Porte: gli appuntamenti del 2016
Chiuso il 2015, che ha visto un’altra splendida edizione del Palio di San Michele Arcangelo, l’Ente Giochi de le Porte è ripartito di gran carriera per programmare gli eventi che faranno da preludio all’edizione 2016 dei Giochi de le Porte (23-24 e 25 settembre).

Primo atto, tra qualche giorno, sarà l’approvazione del bilancio consuntivo e poi via con una serie di manifestazioni per la nuova stagione.

Si inizierà con un grande evento ludico patrocinato dal Comune di Gualdo Tadino, che torna dopo qualche anno: il Veglione di Carnevale. Alle ore 21 di sabato 6 febbraio, una grande tensostruttura allestita in piazza Martiri, ospiterà la grande festa che le 4 Porte hanno organizzato in collaborazione con l’Ente Giochi e l’associazione commercianti. L’ingresso è di 10 euro, comprendente la consumazione. Per l’occasione alcuni ristoranti gualdesi proporranno un menù a prezzo fisso di 20€ con il quale si avrà anche diritto ad uno sconto di 2€ sul costo del biglietto d’ingresso al veglione. I ristoranti che hanno aderito sono Il Bottaio, Da Clelia, GG8, Hostaria da Baccus, La Terrazza di San Guido e Lucignolo.

Sabato 12 marzo sarà la volta della Tavola Rotonda con le città sedi di rievocazioni storiche.

Il 29 maggio in occasione del corpus domini sfilerà in costume il Consiglio Generale.

L’elezione del Gonfaloniere è prevista nella tre giorni dedicata al Palio di Primavera (3-4-5 giugno), con il venerdì dedicato appunto alla cerimonia del Bussolo, il sabato alla Fiera di San Michele Arcangelo e la domenica alla disputa del Palio di Primavera.

Entro sabato 11 giugno arriverà l’ufficializzazione dei temi dei cortei storici scelti dalla quattro Porte ed il lancio del concorso fotografico su base nazionale.

Sabato 18 giugno ecco invece la tradizionale cena dei 100 giorni, mentre il 7 agosto sarà la volta del Somaro Day.

Il 17 agosto il trofeo Cardinali occuperà piazza Martiri della Libertà, poi si arriverà agli ultimi giorni di agosto, quando prenderanno via le ricognizioni del tracciato con il somaro.

Ancora da definire la data del Convivio Epulonis. Previste nel mese di settembre anche una mostra fotografica su “I Priori”, una conferenza stampa di presentazione dei Giochi de le Porte in Consiglio Regionale e le prove ufficiali vere e proprie, nonché la presentazione del Palio ed altre iniziative collaterali.

In grande fermento quindi la squadra guidata dal Presidente Sergio Ponti, con un’attività incentrata su una decisa attività promozionale anche attraverso la collaborazione con altre manifestazioni storiche regionali e nazionali.

ufficio stampa Ente Giochi

Share
Questa voce è stata pubblicata in Giochi de le Porte e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.