Gruppo Speleologico Gualdo Tadino: progetto Rocchetta

Gruppo Speleologico Gualdo Tadino: Fonti della RocchettaAl Sig. Sindaco del Comune di Gualdo Tadino

Facendo seguito alla Vs. del I dicembre c.a. con la quale si chiede un parere sul progetto di recupero dell’area “Fonti Storiche della Rocchetta e valle del Fonno” presentato dal soggetto privato Rocchetta Spa, visto il carattere sommario e di massima degli elaborati progettuali trasmessi, il Gruppo Speleologico di Gualdo Tadino si riserva di esprimere una valutazione dettagliata a carattere tecnico-scientifico in attesa di ricevere elaborati più completi.

Per quanto riguarda un giudizio complessivo sull’intervento e sulla destinazione d’uso delle aree interessate, considerando prioritario l’interesse collettivo rispetto a quello privato,  il GSGT chiede il ripristino integrale dell’area “Fonte Storica e vasca principale” riportandola alla piena fruibilità da parte della cittadinanza, anziani e bambini compresi, come era prima degli eventi calamitosi; chiede inoltre il ripristino delle strutture ricettive esistenti fin dal primo dopoguerra, tanto apprezzate anche dai turisti, con adeguate aree di parcheggio individuabili, ad esempio, nella zona già destinata in passato a pista di pattinaggio. Auspica infine che l’intervento di ripristino ambientale resosi necessario a seguito degli eventi alluvionali si estenda per tutta la valle del Fonno fino alle sorgenti del Feo.

                                                                                             Il Presidente Samuele Tega

Share
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.