Gualdo Tadino città più connessa dell’Alto Chiascio e una delle migliori realtà dell’Umbria

Gualdo Tadino città più connessa dell’Alto Chiascio e una delle migliori realtà dell’UmbriaGualdo Tadino diventa sempre più città digitale e all’avanguardia tecnologica svettando nella speciale classifica dei centri più connessi della zona dell’Alto Chiascio.
Secondo i dati diffusi da Agicom, infatti, solo il 13,9 % delle abitazioni presenti a Gualdo Tadino (dati aggiornati a luglio 2018) non possiede una connessione ad internet. In numeri su 6.507 abitazioni presenti in città solamente 909 non hanno un collegamento alla rete.
Nella fascia dall’Alto Chiascio (al pari di Fossato di Vico) si tratta del dato migliore della zona (a Gubbio il 22,5 % non ha connessione). E non solo, in tutta l’Umbria Gualdo Tadino, parlando di digital divide (divario digitale) precede anche altri importanti centri come Umbertide (27% della popolazione senza internet) e Nocera Umbra (53% di abitazioni senza connessione) e la zona dell’orvietano.
Buona anche la velocità di download che si ha a Gualdo Tadino con 61,9 Mbps. Anche in questo caso il migliore dato della zona dell’Alto Chiascio, dove Gubbio è ferma a 53,9 Mbps, Fossato di Vico a 5,1 Mbps, Sigillo a 11,4 Mbps.
Gualdo Tadino, dunque, può definirsi a tutti gli effetti città digitale più all’avanguardia dell’Alto Chiascio. Un risultato straordinario, vista l’importanza che assume la rete internet sia nell’ambito lavorativo-aziendale sia in quello domestico-privato, che parte da lontano. Grazie alla vittoria del progetto proposto dall’Amministrazione Comunale nel Contest “Italia Connessa” nel dicembre 2014, Telecom Italia successivamente ha portato a Gualdo Tadino, finanziandola interamente, la rete NGAN (Next Generation Access Network). Una tecnologia di ultima generazione che ha consentito di poter usufruire della banda ultralarga a fibra ottica e che in futuro potrà permettere connessioni a velocità potenzialmente fino a 100 Megabit al secondo.
Il dato diffuso da Agicom sulle grandi performance di internet a Gualdo Tadino, dunque, fa estremamente piacere perché la connessione alla rete e la sua diffusione è un argomento molto caro all’attuale Amministrazione Comunale. Su questo tema proprio domani in Municipio, inoltre, si svolgerà la Conferenza di Servizi per “l’approvazione del progetto relativo alla costruzione di una infrastruttura passiva a banda larga (rete di telecomunicazioni in fibra ottica) nelle aree bianche”.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *