I Giorni delle Rose

I Giorni delle RoseIl 31 maggio, a Villa Fidelia di Spello, apre i battenti la manifestazione “I Giorni delle Rose”, tre giorni interamente dedicati al fiore per eccellenza: la rosa, vista non solo come regina dei fiori, ma come protagonista nella cultura, nell’arte e nell’artigianato.
La splendida villa ospita perciò tanti florovivaisti provenienti da tutta Italia, ma anche artigiani e artisti che hanno trovato nella rosa fonte di ispirazione. Il nostro concittadino Maurizio Tittarelli Rubboli è stato invitato e per l’occasione ha creato un’ installazione appositamente per l’atrio della villa.
L’opera (ingrandisci la foto)– due sfere in maiolica a lustro oro e rubino di grande diametro, con rose di varie dimensioni – si intitola “Le Rose” e si ispira ad una poesia scritta nel 1947 dalla grande poetessa portoghese Sophia de Mello Breyner Andresen e che porta lo stesso titolo:

LE ROSE

Quando di notte sfoglio le rose e ne mastico i petali
E’ come se prendessi tra i miei denti
Tutto il chiaro di luna delle notti trasparenti,
Tutto il fulgore dei pomeriggi luminosi,
Il vento danzante delle Primavere,
La dolcezza amara dei tramonti,
E l’esaltazione di tutte le attese.

Ma non è finita, in controtendenza con l’accusa rivolta alla comunità gualdese di essere poco presente nelle manifestazioni regionali, altre due aziende di Gualdo Tadino sono presenti a Villa Fidelia:
la “Farmacia Capeci” che trova nella rosa e in particolare nei suoi principi attivi gli elementi per la preparazione di prodotti parafarmaceutici quali saponi, creme idratanti ecc. e “Pastissima moda” che trasfericse l’ispirazione tratta dalle sue preziose immagini sulle manifatture in seta e cachemire che produce.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a I Giorni delle Rose

  1. Giovanni scrive:

    Tre aziende gualdesi alla manifestazione di Villa Fidelia di Spello, fiore all’occhiello della cultura umbra, mi sembrano un segnale positivo e ben augurante.

I commenti sono chiusi.