I Gruppi di maggioranza e l’assestamento di bilancio 2014

Prendiamo atto di come ancora una volta i gruppi di minoranza Morroni Sindaco e Forza Italia si divertano a mistificare la realtà. L’interrogazione, presentata il 3 dicembre in merito all’assestamento generale di bilancio 2014, è la chiara dimostrazione della volontà di tali gruppi di polemizzare sull’attività politico-amministrativa pur non prendendone parte nei ruoli che gli competono. Il giorno 19 novembre si riuniva la conferenza dei capigruppo nella quale il Presidente del Consiglio, tra le altre cose, informava i presenti che la variazione di bilancio veniva adottata con atto di giunta e successivamente sarebbe stata sottoposta a ratifica dall’organo consiliare nel mese di dicembre. I capigruppo consiliari erano tutti presenti eccetto Roberto Morroni ed Erminio Fofi. La negligenza di tale rappresentanza politica è evidente, non solo nell’assenza alla conferenza dei capigruppo, ma viene ostentata nella mancata lettura del verbale redatto in tale conferenza consultabile presso la sede istituzionale del Comune. Il Presidente del Consiglio, la giunta ed il Sindaco hanno operato nel rispetto delle normative ed adempiendo ai propri compiti e doveri al contrario dei gruppi di opposizione sopra citati che invece di partecipare alle sedute nelle quali vengono convocati, impegnano il proprio tempo a screditare l’attività politica della maggioranza con argomentazioni prive di fondamento con il solito ed unico fine di fare polemica ad ogni costo.

Jada Commodi
Capogruppo Partito Democratico
Simonetta Parlanti
Capogruppo Rinnovamento per Gualdo
Marco Parlanti
Capogruppo Gualdo Cambia

Share
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.