Il Buono, il Brutto, il Pasquino

Il Buono, il Brutto, il PasquinoSolidarietà e spettacolo vanno a braccetto. Infatti l’associazione cardiopatici Anaca, con il patrocinio del Comune di Gualdo Tadino, presenta il nuovo spettacolo della compagnia teatrale Arte & Dintorni “Il Buono, il Brutto, il Pasquino” , facile richiamo al western all’italiana. Si tratta del terzo capitolo di una trilogia iniziata con “Te lo dice… Pasquino”, incontriamo e facciamo la conoscenza della più famosa statua di Roma, proseguita con “Pasquinella – spettacolo onirico musicale”, dove Pasquino, inaspettatamente, a Milano ritrova la più famosa maschera napoletana Pulcinella. L’appuntamento è per sabato 18 luglio a partire dalle 21.15 in piazza Mazzini con il ricavato che servirà a sostenere l’attività dell’Anaca (prevendite presso la stessa associazione e presso Non Solo Fumo). Nel terzo capitolo di questa “saga”, si emigra addirittura in America! Infatti, ne: “Il Buono, il Brutto, il Pasquino”, facile richiamo al western all’italiana, Pasquino ora dirige un saloon, vivace crocevia tra culture molteplici e personaggi diversi, esplosiva miscela di musica e comicità teatrale. Dopo l’esperienza milanese, Pasquino ha deciso di lasciare l’Italia per cercare fortuna negli Usa, la vecchia terra dei pionieri, dove gli uomini sono ancora uomini e le pistole ancora pistole. A recitare in questo spettacolo Lanfranco Zordan, Valerio Pannacci, Giacomo Rossi, Sara Gaggia, Stefano Galiotto, Marco Panfili, Stefania Sorbelli, Marco Bisciaio, Silvia Marcellini, Alessandro Malvezzi, Liliana Simula, Priscilla Benedetti, Le musiche sono curate da Alberto Sabbatini, Marco Coldagelli, Paolo Ruiz, Pamela Paciotti, per le scenografie Graziella Armas, Roberto Natalini, Alessandro Malvezzi, costumi di Silvia Marcellini per la sceneggiatura di Stefano Galiotto che ne cura la regia insieme a Marco Panfili.

Salvatore Zenobi

Share
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.