Il “Casimiri” ancora alla ribalta

Il “Casimiri” ancora alla ribalta Studentessa del Liceo linguistico premiata alle “Giornate della Francofonia”Studentessa del Liceo linguistico premiata alle “Giornate della Francofonia”
Ancora un significativo riconoscimento per l’Istituto “Casimiri.” La studentessa del Liceo Linguistico Amanaa Aicha Bent Fahed della classe III L ha infatti ottenuto il “Premio speciale poesia”nell’ambito del concorso “Dis-moi dix mots”, organizzato dal Ministero della cultura francese per festeggiare la “Settimana della Francofonia”, svoltasi dal 17 al 25 marzo 2018.
Le “Giornate della Francofonia” in Italia sono nate con lo scopo di sensibilizzare con varie iniziative il pubblico italiano e francofono verso la diversità e la ricchezza culturale dei Paesi di lingua francese; per quest’anno le scuole sono state invitate a dare libero sfogo al talento degli studenti attraverso canzoni, racconti, poesie, testi teatrali, partendo da dieci parole chiave scelte dal Ministero della cultura francese (accent, bagou, griot, jactance, ohé, placoter, susurrer, truculent, voix, volubile)
Gli alunni della classe III L hanno accolto con entusiasmo l’invito della docente di francese, prof.ssa Laura Giacometti, a partecipare alla manifestazione e durante le lezioni di scrittura creativa hanno realizzato vari elaborati in vista dell’importante rassegna culturale, che ha premiato il testo di Aicha Bent Fahed, intitolato “Ma mer intérieure”.
Il 20 marzo, la vincitrice, la docente ed alcuni studenti della classe hanno partecipato presso l’Institut français Saint-Louis di Roma alla cerimonia di premiazione del concorso, durante la quale la studentessa del “Casimiri” ha letto la sua poesia. Il testo ha raccolto il plauso del comitato organizzatore della rassegna per la capacità con cui l’autrice, anche grazie alle sue radici tunisine intrecciate al vissuto italiano, ha ben saputo esprimere la sensibilità, la ricchezza e la profondità del mondo della Francofonia.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.