Il presepe vivente della scuola primaria di Cerqueto

della scuola primariaSarà un Natale all’insegna della ricerca delle tradizioni quello della scuola primaria di Cerqueto. Venerdì sera, 19 dicembre, i bambini saranno i protagonisti di un singolare presepio vivente ambientato nella civiltà contadina. Lo scenario naturale sarà il centro storico di Cerqueto, costituito dalla chiesetta ormai sconsacrata e sede della Pro Loco e dalla attigua piazzetta. I 94 alunni animeranno i 9 quadri e, con costumi adeguati ed una gestualità appropriata, saranno carbonai, massaie, boscaioli, allevatori, tessitrici, lavandaie, spigolatrici, acquirenti e venditori di un mercato animato.  Il centro della rappresentazione sarà, naturalmente, la natività con Maria, Giuseppe ed il bambino Gesù . Un modo didatticamente interessante per ricordare la nascita di Gesù la cui dimensione storica travalica i confini del Cristianesimo e per riscoprire gli elementi essenziali di una tradizione che si fa cultura. Riscoprire da dove veniamo è il passo più importante per capire chi siamo e dove vogliamo andare. Ed anche un bell’impegno per i bambini e per le insegnanti reso possibile grazie alla fattiva collaborazione dei genitori, degli abitanti dell’area interessata e della Pro Loco di Cerqueto.

La rappresentazione del presepe vivente inizierà alle 17,30 e si protrarrà per tutta la serata fino alle 19,30.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.