Il Sindaco Presciutti ha incontrato il presidente di Tagina Moriconi per approfondire i contenuti dell’Accordo Tagina- Cerit

Il Sindaco Presciutti ha incontrato il presidente di Tagina Moriconi per approfondire i contenuti dell’Accordo Tagina- CeritA seguito della notizia apparsa sui media negli ultimi giorni, nella quale l’Azienda gualdese Tagina ha raggiunto un accordo che prevede un’opzione di acquisto di Tagina a favore di CERIT (Ceramica Italiana) & Mandarin Capital (fondo di investimento),  giovedì 29 dicembre il Sindaco Massimiliano Presciutti ha incontro il Presidente di Tagina, Mario Moriconi per approfondire i contenuti dell’accordo. Questo quanto emerso.
“Durante l’incontro avuto oggi con Tagina – ha sottolineato il Sindaco Presciutti – il Presidente  Mario Moriconi ha confermato l’ingresso dell’azienda gualdese all’interno del gruppo CERIT  & Mandarin Capital, un raggruppamento composto da cinque aziende del settore piastrelle (tutte italiane) nella quale Tagina grazie al suo Know How rappresenterà un elemento di eccellenza e a positività.
Questa operazione consentirà a Tagina di avvalersi della consulenza strategica di Graziano Verdi, manager di spessore ed esperienza internazionale noto nel settore ceramica da oltre 30 anni. L’incontro odierno è servito inoltre per definire in maniera più puntuale gli obiettivi dell’operazione, che guardano da un lato alla continuità aziendale negli stabilimenti di Gualdo Tadino e dall’altro al conseguente mantenimento dei livelli occupazionali.
A questo proposito nella giornata di mercoledì 28 dicembre è stato siglato con le organizzazioni sindacali un accordo teso ad estendere la tutela degli ammortizzatori sociali anche per il prossimo biennio.  Con orgoglio posso dire quindi che Tagina resta per la città di Gualdo Tadino un’azienda strategica e di grande valore non solo economico, ma anche sociale e il fatto che questo accordo preveda uno sviluppo dell’attività sulla base di un piano quinquennale del gruppo, seppur con la dovuta cautela, rappresenta un elemento di positività.
Per quanto di stretta competenza del Comune di Gualdo Tadino ho confermato la disponibilità dell’Amministrazione Comunale, che ho l’onore di guidare, di compiere gli atti necessari al fine di sostenere gli obiettivi menzionati in precedenza, che sono quelli della continuità aziendale negli stabilimenti gualdesi e il mantenimento dei livelli occupazionali attuali”.

Ufficio Stampa Comune Gualdo Tadino

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.