In 250 al via per la Sfacchinata

In 250 al via per la SfacchinataCirca 250 i partecipanti che hanno preso il via alla venticinquesima edizione de ‘La sfacchinata’ di Gualdo Tadino. La gara podistica di 10 chilometri, svoltasi questa mattina con partenza e arrivo dal centro commerciale Porta Nova ha visto il trionfo di Merluzzo Matteo della G.S. Filippide Castiglion del Lago nella categoria maschile con il tempo di 35,42 minuti e una media di 3,34 m/km e di Silvia Tamburi della Atletica Avis Perugia nella categoria femminile che ha chiuso in 39,41 minuti con una media di 3,58 m/km.

La manifestazione sportiva, valida per Gran prix, Umbria tour e campionato regionale umbro Endas, è stata organizzata dalla società Atletica Taino con la collaborazione della struttura aderente a Pac 2000A Conad, della Soc. Coop. Azzurra, Mangiar bene e di Fazi Carni ed ha visto la presenza degli assessori del Comune di Gualdo Tadino Roberto Morroni e Giorgio Locchi e di Roberto Pasqui, direttore del Porta Nova.

Gran parte dei runners della Taino, come di consueto, è stata coinvolta nell’organizzazione della gara, del ristoro e della premiazione, ma gli atleti che hanno corso i 10 chilometri hanno fatto registrare ottimi tempi. Tra gli uomini il primo a piazzarsi è stato Biagioni Massimo (27° assoluto e 4° di categoria) con il tempo di 40,29 minuti seguito dalla new entry Marco Panfili (40,49, 7° di categoria). Dietro di loro David Materazzi (42.59), Marco Matarazzi (43.31), Giulio Burzacca (50.23), Vinicio Pierelli (51.45). Unica donna in gara tra le “Taine” Reica Zeni che ha chiuso 19° assoluta e 5° di categoria con il tempo di 52,23.

Francesco Serroni

Share
Questa voce è stata pubblicata in Sport e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.