La Banda Musicale di Gualdo Tadino e il Rotary Club

La Banda Musicale di Gualdo Tadino e il Rotary ClubLo scorso mese di ottobre il Rotary Club di Gualdo Tadino, guidato dal suo presidente Dott. Ermanno Rosi, nell’ambito del progetto “Uno strumento per amico”, ha deliberato di indirizzare le proprie risorse affiancando la Banda Musicale “Città di Gualdo Tadino” nel Corso di Orientamento Bandistico dalla stessa organizzato in collaborazione con la Scuola Media Franco Storelli.
La Banda cittadina infatti, da alcuni anni, ha intrapreso una campagna di educazione musicale che ha lo scopo di invertire il trend negativo del numero dei membri della Banda. Lo studio degli strumenti a fiato nella nostra città, infatti, era andato via via scemando dai primi anni novanta, causando un assottigliamento delle fila del complesso bandistico che, a lungo andare, avrebbe portato inevitabilmente alla scomparsa dello stesso.
Tale intenzione si è concretizzata, grazie agli sforzi di puro volontariato svolti da alcuni componenti della nostra associazione, tra i quali Maestri Angelo Arnesano e M. Stella Vantaggi e lo stesso Direttore musicale, Maestro Sesto Temperelli, nella istituzione di corsi musicali ad indirizzo bandistico, tenuti in forma assolutamente gratuita e fornendo agli allievi anche gli strumenti musicali. L’iniziativa è stata e continua ad essere svolta in collaborazione con i Dirigenti Scolastici della Scuola Media “Franco Storelli”, in ultimo la Dott.ssa Francesca Pinna.
Questi corsi hanno portato i primi significativi risultati, tanto che alcuni ragazzi – circa otto- sono già stati inseriti nell’organico della banda. La prova del successo dell’iniziativa è che anche per l’anno scolastico in corso i nuovi iscritti non mancano.
In questo quadro il Rotary Club di Gualdo Tadino, nell’ambito del progetto sopra citato, ha finanziato l’acquisto di nuovi strumenti musicali, donati in questi giorni alla Banda, che sono già stati consegnati in comodato d’uso ai nuovi allievi dei nostri corsi. Tale donazione, oltre ad essere materialmente alquanto utile per il proseguimento dell’iniziativa- ogni anno infatti si presenta la necessità di reperire sempre nuovi strumenti musicali da fornire ai ragazzi- rappresenta un

importante riconoscimento degli sforzi finora fatti dall’Associazione Banda Musicale al fine di gettare le basi per il proseguimento della propria attività educativa.
Si ringrazia quindi sentitamente il Rotary Club per la considerazione che ha avuto per la Banda la quale, oltre ai fini di educazione musicale e di intrattenimento sociale, resta la più antica associazione gualdese rimasta ininterrottamente in attività dal momento della sua fondazione, che da recenti ricerche archivistiche è risultata risalire addirittura al 1841.

Banda Musicale Città di Gualdo Tadino

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *