La magia del Presepe di San Giuseppe Artigiano

La magia del Presepe di San Giuseppe ArtigianoLa magia del Presepe di San Giuseppe Artigiano sarà visibile fino al 15 gennaio 2015
Il Natale è alle porte e come ogni anno, per celebrare la nascita di Gesù, si realizzano presepi più o meno caratteristici in ogni paese e città dell’Umbria. Una vera e propria tradizione radicata anche a Gualdo Tadino, dove spicca per unicità, il presepe capolavoro presente nella parrocchia di San Giuseppe Artigiano realizzato dai Fratelli Provvedi.

Un’opera d’arte di 36 mq, con diverse centinaia di personaggi (18 dei quali sono in movimento nelle loro attività lavorative: pesca, coltivazione campi, ecc.), svariate luci e fibre ottiche per creare ogni possibile condizioni temporale (giorno – tramonto – sera  – notte fonda ), pompe d’acqua e nebulizzatori per dare ad ogni contesto la giusta ambientazione (nebbia sui laghi, fumo sul vulcano, cascata d’acqua, ecc.), il tutto accompagnato da musiche varie che ne esaltano l’atmosfera.  Realizzato da due artisti parrocchiani, il Presepe di San Giuseppe Artigiano (vedi sito) ha una storia di oltre 20 anni, come racconta l’autore.

“Questo presepe – sottolinea Angelo Provvedi – è nato nel 1990. Costruendo le prime casette in sughero mi accorsi che questo tipo di materiale era originale e si adattava molto allo stile contadino, così iniziai a costruire i primi mestieri con la classica illuminazione, cercando ogni anno di ampliare il paesino. Nel 1994, visto che la superficie del presepe iniziava ad avere proporzioni piuttosto grandicelle pensai di metterlo nei locali della mia parrocchia S.Giuseppe Artigiano. Parlai con il parroco di allora, Don Giuseppe Pallotta, che fu onorato di tale richiesta Rimase lì, così, fino al 1997, quando ci fu la visita del Padre Provinciale dei Cappuccini di Assisi, che ammirando il tutto disse al sottoscritto di portarlo ad Assisi. Ci pensammo qualche giorno, poi tra il dispiacere di lasciare Gualdo e quello di ottenere una maggiore visibilità, prevalse lo stimolo di portarlo nella città di San Francesco.Rimasto ad Assisi per dodici anni, abbiamo deciso di riportarlo al suo “luogo di nascita” nel 2010.  Parlammo con il nuovo parroco, Don Franco Berrettini, il quale fu più che felice di tale nostra richiesta”.

Un’opera d’arte da non perdere per tutti i residente del comprensorio eugubino-gualdese e non solo. Il Presepe San Giuseppe Artigiano, costruito in sughero e materiali vari ogni anno presenta delle novità…Vi aspettiamo per scoprirle!

Caratteristiche Presepe:

  • Dimensioni di 36 mq
  • Centinaia di personaggi alti 6-8-10 cm
  • 18 movimenti
  • 2 aeratori per creare bollicine nei caldai
  • 10 pompe dell’acqua
  • 3 nebulizzatori per creare la nebbia
  • Centralina: giorno / tramonto / sera (buio illuminato) / notte (con fibre ottiche)
  • Musica di sottofondo varia: da brani di rilassamento con i rumori della natura alle tipiche canzoni natalizie strumentali, con alcuni brani inediti realizzati dai Fratelli Provvedi.

Orari e Giorni di Apertura:

Il presepe sarà visibile al pubblico dal 25 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni, oltre a domenica 11 e giovedì 15 gennaio.   Orario : 15.30 -18.30.

Le offerte raccolte serviranno a garantire l’adozione di Cielo Angela, bambina nata il 27 agosto 2007.

Parrocchia San Giuseppe Artigiano

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.