La mostra d’arte dell’UniGualdo

La mostra d’arte dell’UniGualdoOltre alle numerose proposte espositive del Polo Museale a casa Cajani, sulla Rocca Flea, in San Francesco, Gualdo Tadino offre in questi giorni anche una interessante rassegna d’arte per iniziativa dell’UniGualdo.
Ogni volta, questa esposizione che si ripete ormai puntualmente da diversi anni, ci stupisce per la varietà delle esperienze artistiche proposte e per l’evoluzione degli allievi che frequentano costantemente ogni roso annuale.
Sono in mostra fino al 22 luglio le produzioni degli allievi dei laboratori artistici promossi dall’UniGualdo. La rassegna è stata allestita quest’anno presso il palazzetto trecentesco di via Calai (ex sede della Pro Tadino). Vengono esposti una settantina di lavori su due locali attigui (in uno dei quali si trovano quasi esclusivamente bellissimi lavori in rame per iniziativa della dr.ssa Piperno). Sono il frutto di un anno di attività intensa con la guida del professore Mario Boldrini che, per motivi relativi a suoi impegni personali, ha deciso di non proseguire questa esperienza nel prossimo anno scolastico.
La mostra è molto bella per la presenza di diverse opere veramente degne di attenzione per la qualità e la singolarità dei soggetti proposti. E’ molto istruttiva per la varietà delle soluzioni tecniche sperimentate. Ed è molto interessante anche per l’evidente evoluzione negli anni delle tecniche e delle capacità espressive degli allievi/artisti che frequentano con assiduità.
Una vera eccellenza che da una parte ha dato l’opportunità a tante persone (gli allievi) di scoprire proprie potenzialità fino ad ora inespresse o, addirittura, inconsapevoli. Dall’altra arricchisce la nostra comunità di creazioni artistiche che, in qualche caso, sono veramente di pregio.

E’ aperta dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 19,30 fino al 22 luglio

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *