Laboratorio di Stimolazione Cognitiva per malati di alzheimer

Laboratorio di Stimolazione Cognitiva per malati di alzheimerA Fossato di Vico, sabato 21 dicembre 2013, alle ore 10,30 sarà inaugurato il LABORATORIO di STIMOLAZIONE COGNITIVA per malati di alzheimer. L’amministrazione comunale ha individuato quale struttura ricettiva per il laboratorio l’ex scuola elementare di Purello. Una struttura di oltre 200 mq che potrà accogliere i malati di demenza senile del nostro territorio eugubino-gualdese. La struttura sarà coordinata dall’associazione A.M.A. Umbra e gestista dalla cooperativa Flaminia Nord. Cooperativa che è nata all’interno del circolo Acli “Ora et Labora” di Fossato di Vico. Di concerto con la zona sociale 7, il Distretto sanitario Alto Chiascio USL Umbria1 , il laboratorio prevederà figure professionali che avranno una presenza settimanale di 4 ore e costituiranno l’asse portante dell’assistenza socio-sanitaria degli utenti malati di alzheimer. Tale struttura è l’unica presente nel territorio del comprensorio eugubino-gualdese e si proporrà in modo estensivo per accogliere e sottoscrivere intese anche con strutture istituzionali. I malati di alzheimer, se accompagnati dai propri familiari, non andranno incontro a nessun costo relativo alle prestazioni specifiche del laboratorio. Si prevederanno moduli costitutivi di cinque massimo sei malati per dare all’intervento riabilitativo una efficaia sia preventiva alla malattia sia di miglioramento dello stato patologico dell’utenza. Inoltre, l’intervento sarà finalizzato alla formazione sia in itinere del personale sia del nucleo familiare con esperti altamente qualificati. Nell’ottica del benessere sociale, il laboratorio si prenderà cura, nel percorso riabilitativo, oltre che dei malati di alzheimer anche dei loro familiari.

Elisa
Staff Circolo Acli “Ora et Labora”

Share
Questa voce è stata pubblicata in Sanità e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.