Le condizioni avverse non fermano “Corri con il cuore”

Le condizioni avverse non fermano "Corri con il cuore"La pioggia limita, ma non ferma la manifestazione “CORRI CON IL CLUORE”.
Si è tenuta domenica 10 SETTEMBRE  la giornata dedicata alla 19° edizione “CORRI CON IL CUORE” – Trofeo Saverio Pallucca”, manifestazione podistica non competitiva a passo libero con due  percorsi, uno di 6 km alla portata di tutti,  uno di 13 km un po’ più impegnativo, nonostante le condizioni avverse.

Al via erano presenti oltre al Presidente ANACA Crocetti Carlo, il Sindaco di Gualdo Tadino, il Cardiologo Dott. Odoardo Regni assieme agli atleti per nulla spaventati dalla pioggia mattutina.

Pur non essendo una manifestazione competitiva segnaliamo che i primi arrivati sulla distanza dei 6 km sono  stati:

primo classificato PEZZOPANE ERMINIO per gli uomini
prima classificata BUSCO ELANIA per le donne;

per la distanza di 13 km sono stati:

primo classificato PANFILI MARCO per gli uomini
prima classificata  BOSSI GIANNA a pari merito SPIGARELLI SIMONA per le donne.

Tra i gruppi il maggior numero di iscritti vanno segnalati: 1° classificato  GRUPPO “ATLETICA TAINO”  di Gualdo Tadino che si aggiudica il “Trofeo Saverio Pallucca”, 2° classificato: GRUPPO “PRO LOCO BIANCOSPINOsempre numerosi;

3° classificato: GRUPPO “PASSEGGIANDO SU GUALDO”;

4° classificato: GRUPPO “ NEW YORK”.

Ad accogliere i partecipanti erano presenti:  Presidente dell’ANACA Crocetti Carlo, il consigliere Giancarlo Bastianelli nonché il cardiologo della Riabilitazione Cardiologica di Gualdo Tadino,  il Dott. Odoardo Regni e il personale della Riabilitazione.  

La presenza della Misericordia, dell’Associazione Carabinieri in congedo, dell’Atletica Taino e di tutti i volontari, hanno garantito una veste di sicurezza all’evento.
Un ringraziamento doveroso agli sponsor che hanno contribuito alle spese per l’organizzazione della manifestazine: FAMILA, CONAD, ROCCHETTA, BIRRA FLEA, CESVOL, MORBIDELLI AUTO, CONAD OSTERIA DEL GATTO e a tutti i partecipanti.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.