Maria Francesca Lazzari con “Il Giardino e La Luna” si è aggiudicata il progetto TAG

Maria Francesca Lazzari con “Il Giardino e La Luna” si è aggiudicata il progetto TAGE’ stata presentata presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino martedi 2 Aprile l’opera vincitrice del Progetto TAG (Tracce d’Arte Giovanile) “Il Giardino e La Luna” dell’artista gualdese Maria Francesca Lazzari, che si è aggiudicata il primo posto del progetto stesso. In contemporanea, nella stessa location, è stata inaugurata la mostra personale della stessa artista.
Il Progetto TAG è organizzato dall’Ufficio Informagiovani insieme al settore Politiche Sociali e Culturali di Gualdo Tadino, all’Ufficio Cultura del Comune di Gubbio, alla Cooperativa Sociale ASAD e ai volontari del Servizio Civile Nazionale. La manifestazione, pensata per dare spazio espressivo ai giovani artisti del territorio e per dare nuova vita ad alcune zone del centro storico di Gualdo Tadino e Gubbio.
Sono 9 le opere di altrettanti artisti che andranno ad arricchire 7 location tra Gubbio e Gualdo Tadino e tra queste figura l’opera della gualdese Maria Francesca Lazzari, che è visibile, insieme alla sua mostra personale, presso il Teatro Talia fino al 30 Aprile.

L’Artista e l’Opera

Maria Francesca Lazzari nata a Fabriano (AN) il 21/07/1995 è residente a Gualdo Tadino.

“Il giardino e la luna” 40×60 cm Olio su tela

Una chiave,un cielo pieno di stelle,una vista privilegiata su un giardino incantato.
Ben incastonata nel cielo notturno appare al posto della luna una chiave,che sembrerebbe essere lo strumento giusto che permette l’accesso al posto magico.
Meglio accontentarsi della vista seppur bellissima ma limitata dalla porta e rassegnarsi all’impossibilità tangibile del raggiungimento della chiave oppure riflettere su altri modi per entrare nel giardino?
Per quest’opera sono stati utilizzati colori ad olio su tela a tecnica libera.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.