Medaglia Mauriziana al Maresciallo Diglio Mario

Il giorno 28 Maggio, presso il Comando Legione Carabinieri di Perugia, si e’ svolta, alla presenza del Vice Comandante dell’Arma, Generale di Corpo d’Armata Ilio Ciceri, del Comandante Legione Carabinieri Umbria Generale Massimiliano Della Gala e delle piu’ alte cariche dell’Arma dei Carabinieri la Cerimonia di Consegna della Medaglia Mauriziana al Maresciallo Diglio Mario. Tale onorificenza, istituita dal Re Carlo Alberto di Savoia nel 1839 e poi sostituita dalla Repubblica Italiana nel 1954 e nel 1956 con analogo riconoscimento, viene concessa agli Ufficiali e Sottufficiali delle Forze Armate al compimento dei cinquanta anni di carriera militare. Il Maresciallo Diglio Mario, dopo tanti anni di servizio nell’Arma dei Carabinieri, attualmente riveste la carica di Vice Presidente della Sezione “M.O.V.M.” Fulvio Sbarretti di Gualdo Tadino , proseguendo, idealmente, i compiti sanciti dallo Statuto dell’Associazione Nazionale Carabinieri che consistono, principalmente, nel mantenere vivo, anche tra i militari in congedo, lo spirito che anima l’attivita’ dell’Arma dei Carabinieri. Tra gli altri compiti la Ns. associazione ha lo scopo di realizzare, nei limiti del possibile, l’assistenza morale, culturale, creativa, ricreativa ed economica a favore degli iscritti e delle loro famiglie promuovendo e partecipando, anche costituendo appositi nuclei, ad attivita’ di Volontariato per il conseguimento di finalita’ assistenziali, sociali e culturali.

Sezione “M.O.V.M.” Fulvio Sbarretti di Gualdo Tadino

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.