Nuovo Poliambulatorio in Piazza Mazzini a Gualdo Tadino

Nuovo Poliambulatorio in Piazza Mazzini a Gualdo TadinoNovità sul fronte della sanità: a Gualdo Tadino, in piazza Mazzini, a fianco della Farmacia comunale, infatti, sarà attiva una nuova sede poliambulatoriale. Una struttura di 140 mq con 3 ambulatori, il Punto Prelievi gestito da Crabion e lo studio dentistico Flavio Paoletti. Il poliambulatorio di Gualdo Tadino nasce dalla sinergia di Euromedica con il gruppo Crabion di Perugia – struttura di Medicina di laboratorio, che fornisce analisi cliniche specialistiche a scopo preventivo, diagnostico e di ricerca. Lunedì 25 gennaio 2016 la presentazione per salutare l’avvio dell’attività del Poliambulatorio Crabion-Euromedica di Gualdo Tadino, alla presenza dello staff di medici e professionisti che opereranno nella struttura, e dei rappresentanti delle due società (il presidente del Cda di Euromedica, Virgilio Lispi e l’amministratore di Crabion, Alessandro Floridi). Parteciperà anche il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Sanità e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Nuovo Poliambulatorio in Piazza Mazzini a Gualdo Tadino

  1. Merlo scrive:

    Nelle foto ufficiali c’è di nuovo il consigliere regionale Andrea Smacchi.
    Evidentemente, il sindaco ha già sfiammato l’inc……ta dell’inaugurazione della nuova TAC?
    Inoltre mi domando il perché il nostro amato Sindaco continua ad invitarlo?
    Forse perché ha bisogno di un “Tutore”?
    O forse perché usufruisce della 104?
    Io mi domando perché alle inaugurazioni non invita, che ne so, il parroco?
    Che almeno è di Gualdo e può benedire la struttura. ( .. e a Gualdo in questo periodo c’è tanto bisogno delle benedizioni).

    MEDITATE se avete sfiammato

  2. cittadino scrive:

    molto interessante è il commento di Giovanni !
    E’ all’incirca la stessa cosa che avrei voluto scrivere io , ma ho aspettato un pò per vedere se dall’ufficio stampa di prociutti rispondesse qualcuno e come al solito ” tutto tace”.

  3. Angelo scrive:

    Sarà contento il sindaco. i suoi amici questa volta si sono ricordati di lui.

  4. Carlo scrive:

    Almeno è servita ad invitare il Sindaco ad una inaugurazione sanitaria…

  5. Francesco Troni scrive:

    Parcheggio Piazza Mazzini:
    Non so se l’ho già detto: A Gualdo non mancano i parcheggi, ma “il perchè” venirci a parcheggiare.
    Questa cosa del poliambulatorio potrebbe essere “il perchè” (o uno “dei perchè”); ma non vedo come i commercianti ne traggano vantaggio. Specie se la sosta nel nuovo parcheggio è breve.

    A proposito di sosta breve, siamo sicuri che si riesca ad entrare ed uscire dal poliambulatorio nei tempi previsti dalla “sosta breve”?

  6. Francesco Troni scrive:

    Se non sbaglio, questa storia ha un precedente che non sto qui a ricordare.
    Quello che dico, però, è: Questa volta ci saranno le carte in regola, o finiranno come la volta precedente?

    Per quanto riguarda “l’eugubizzazione” faccio notare che, grazie al libero mercato, la Geochim è a Gubbio già da circa 2 anni. E con tutte le carte in regola fin dall’inizio, visto che nessuno è mai andato a reclamare su questo aspetto, che io sappia.

    Su entrambe gli argomenti da me sollevai, a buon intenditor, poche parole!!!!

  7. Giovanni scrive:

    Qualche perplessità mi sorge:
    1. sarei curioso di conoscere le modalità di cessione dei locali di proprietà comunale ad una azienda privata;
    2. la pigione pagata dall’azienda privata;
    3. come mai è stata scelta un’azienda i cui dirigenti non gualdesi sono entrambi dei politici e per dirla tutta, credo, del PD? 🙂 🙂 🙂

    Non voglio entrare nel discorso del danno all’azienda concorrente gualdese ma, sarebbe bene ricordare che la Geochim stipendia circa 12 laureati. Di questi tempi non sono noccioline! 🙁

    Immaginando la solita solfa in risposta voglio aggiungere che gli eventuali posti di lavoro che creeranno potevano essere comunque coperti cercando l’azienda in casa!

  8. Merlo 3 scrive:

    Mi domando come mai per rianimare una farmacia comunale completamente
    surclassata da quella privata ci si e’ rivolti a due societa’ amministrate da due politici non gualdesi senza prima rivolgersi ad altri imprenditori di Gualdo o meglio ancora non valutare il danno che si porta ad una delle poche aziende
    gualdesi che non hanno problemi, con la speranza di creaglili.

  9. Cosimo Berlinsani scrive:

    oramai sono dappertutto . . . .

  10. Merlo 3 scrive:

    continua l’eugubinizzazione di gualdo

I commenti sono chiusi.