Presentazione del libro di Gabriella Zannoni

Presentazione del libro di Gabriella ZannoniSi è appena chiusa con successo di pubblico e di criticala sua mostra di oltre trenta dipinti ad olio presso la Galleria Lucarelli di Gubbio, che Gabriella Zannoni presenta al pubblico gualdese il suo romanzo, Jekkel. Lo farà il prossimo venerdì 22, alle ore 21, nella splendida cornice del Teatro Talia. Si tratta di storie di sopravvivenza e di metamorfosi che si susseguono l’una all’altra fino a convergere in una dimensione mutata anch’essa, ma sorprendentemente in meglio. Una riflessione in chiave psicologica e fantascientifica sui sentimenti che accompagnano ogni cambiamento fino a quello che vedrà, nel corso della narrazione, il compimento di un’esistenza diversa e alternativa a questa. La scrittrice, il cui libro è stato recentemente presente al Salone del libro di Torino, si pone dunque al suo pubblico con questo suo secondo lavoro. Romana, gualdese di adozione, in arte Gaza, si definisce una studiosa dell’animo umano: “Studi – afferma – indispensabili per la trasposizione, in varie forme espressive, delle emozioni che se ne ricavano”. Dal 2010 è anche autrice del blog Altromondo 17: testimonianza di riflessioni e confronti con autori e personaggi del nostro tempo che, di quel romanzo imprevedibile che chiamiamo la nostra vita, diventano per lei i veri protagonisti. Con la Sillabe di Sale Editore ha già pubblicato il romanzo Bruno e il coiffeur che non c’è. Insomma, siamo di fronte ad un’artista molto versatile che, con timore reverenziale, si presenta alla città che la custodisce ormai da anni e tra le cui mura ha sviluppato la sua arte.

Mario Anderlini

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.