Riaperto l’arco che collega Piazza Martiri a Piazza Soprammuro

Riaperto l’arco che collega Piazza Martiri a Piazza SoprammuroDalle ore 12 di giovedì 15 settembre è tornato aperto al transito pedonale l’arco che collega Piazza Martiri a Piazza Soprammuro dopo i lavori di messa in sicurezza della struttura effettuati negli ultimi giorni.
Lavori resi necessari dopo le ultime scosse di terremoto del 24 agosto che sono stati realizzati in anticipo rispetto ai termini stabiliti (venerdì 16 settembre).
larco-dopo-i-lavori“I lavori di messa in sicurezza dell’arco che collega Piazza Martiri a Piazza Soprammuro – ha sottolineato il Sindaco Presciutti – sono terminati in anticipo e in tempi record. La promessa di riaprire, mettendo in sicurezza la struttura suddetta, è stata dunque mantenuta in pieno. Abbiamo eliminato tutte le criticità esistenti per garantire la massima incolumità dei cittadini anche in vista dei prossimi Giochi de le Porte, che vedranno arrivare in città centinaia di persone”.

Ufficio Stampa Comune Gualdo Tadino

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Riaperto l’arco che collega Piazza Martiri a Piazza Soprammuro

  1. massimiliano barberini scrive:

    Pensa quanto sarebbe bello,e nel dovrei dì,buttà giù tutto da destra dell’arco,l’arco lasciaccelo,fino a dò era Zuccarini (a parte i negozi ncè mai niciuno):verrebbe fori tutto il lato della torre civica,tutta la facciata de San Benedetto e la Piazza ce guadagnerebbe un terzo in più de superficie. Purtroppo quanno se poteva butta giù ‘nsenno fatti scrupoli e an buttato giù rocce e bastoni,mò tocca tenesse stò scatolone che,dicemocelo,ncià niente de bello.E’ cuscì!

  2. Cosimo Berlinsani scrive:

    centinaia di migliaia di milioni!!!!

I commenti sono chiusi.