San Nicolò scenderà per le vie

San Nicolò scenderà per le vie All’imbrunire della sera del 5 dicembre prossimo, come è ormai tradizione centenaria a Gualdo Tadino, San Nicolò scenderà per le vie del paese per consegnare i regali ai bambini. Si rinnova così una vera e propria festa che segna l’avvicinarsi del periodo natalizio. San Nicolò, accompagnato da due chierichetti che al suono delle campanelle annunciano il suo arrivo, si porterà nelle case dei bambini gualdesi per consegnare i primi regali. Un usanza che si perde nella notte dei tempi, di cui addirittura si conservano fotografie scattate ai primi di questo secolo. È  il gruppo Scout gualdese che porta avanti questa tradizione nel ricordo del vescovo di Bari, San Nicola, che era solito distribuire regali ai bambini. E la sera del 5 dicembre sarà gioia per i bambini con San Nicolò che inviterà i più vivaci a non ‘fare più i capricci’ anche in funzione del “filo diretto” che lo lega a Gesù bambino, che la notte di Natale potrà essere molto più generoso. Continua la collaborazione con il Masci, il movimento adulti scout, e con sartoria di Porta San Donato, cui vanno i ringraziamenti del gruppo scout gualdese. Per informazioni o per chiedere una visita a san Niccolò ci si può rivolgere a Marianna Allegrucci 3381968778 o Edoardo Matarazzi 3357022626

Gruppo scout gualdese

Share
Questa voce è stata pubblicata in Accade a Gualdo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.