Sergio Ponti è il nuovo Presidente dell’Ente Giochi de le Porte

Sergio Ponti è il nuovo Presidente dell’Ente Giochi de le PorteE’ Sergio Ponti il nuovo Presidente dell’Ente Giochi de le Porte di Gualdo Tadino. L’elezione, con votazione unanime, è avvenuta ieri sera presso la sede di via Matteo Pittore dove si era riunito il Consiglio dei Diciannove. La nomina è stata preceduta dai saluti del presidente uscente, il professor Antonio Pieretti che ha voluto ringraziare tutti i collaboratori e i Priori, vecchi e nuovi, che lo hanno affiancato negli anni del suo mandato.
Sergio Ponti, sessantotto anni, è nato a Gualdo Tadino e vive nella frazione di Rigali. Studioso stimato, ha accumulato notevoli esperienze che hanno inciso positivamente sulla propria formazione culturale che traduce da sempre in un impegno costante a favore della città e del territorio. Ha partecipato a numerosi convegni e seminari sul recupero dei centri storici, collaborato con ricercatori universitari e curato testi specifici sul territorio gualdese. Dal 1987 è Ispettore Onorario per gli Archivi dell’Umbria. In città e nel territorio ha contribuito al recupero di alcune manifestazioni culturali (Giochi de le Porte, Festa del Fuoco di Grello, Corsa della Botte di Rigali, Storica Processione del Venerdì Santo) e aderito all’attività di altre. E’ stato Priore della Porta di S. Donato e presidente della Pro Tadino. Con il Comune di Gualdo Tadino ha collaborato in varie occasioni. Attualmente ricopre anche la carica di Presidente della Storica Processione del Venerdì Santo. Cultore di storia locale, ha pubblicato numerose ricerche tutte legate alle vicende della città. Tra le altre, quelle relative proprio al culto di San Michele Arcangelo.

Nel suo discorso di saluto, Sergio Ponti ha marcato la necessità di tenere sempre più fede al concetto di “rievocazione” riferito alla più importante manifestazione della città e di curare anche nei più piccoli particolari la storicità della manifestazione. Secondo il neo presidente si dovrà guardare alla comunicazione come ad un elemento più che fondamentale per la crescita del Palio. Investire più risorse per far conoscere i Giochi de le Porte in tutta Italia, significherà assicurare il futuro di una rievocazione che nel nostro Paese non ha eguali.

“Saluto con grande entusiasmo il neo Presidente dell’Ente Giochi – queste le parole del Gonfaloniere Roberto Cambiotti – così come desidero ringraziare a nome di tutto l’Ente il professor Antonio Pieretti per il prezioso lavoro svolto in questi anni. Sotto la sua guida abbiamo registrato una crescita esponenziale dell’universo Giochi de le Porte, studiando nell’ultima fase uno Statuto moderno, snello e più confacente, che ci consentirà di guardare al futuro con grandi prospettive. Con la nomina di Sergio Ponti, l’Ente Giochi de le Porte intende proseguire il lavoro iniziato in questi anni soprattutto nell’ottica di recupero progressivo della vera identità storica e culturale del Palio di San Michele Arcangelo e di tutti gli eventi collaterali ad esso collegati. Oltre ad una forte e decisa promozione dello stesso nel panorama delle manifestazioni tradizionali e folcloristiche nazionali più importanti.”

Confermata la squadra di lavoro che aveva ultimamente affiancato il prof. Pieretti, con Pierdomenico Matarazzi tesoriere e Marco Gubbini segretario.
Ora a Ponti spetterà il compito di individuare le tre figure previste dal nuovo statuto: il vice presidente, il responsabile della Commissione Marketing e Comunicazione e quello della Commissione per la Tutela del Marchio. Poi si inizierà a lavorare a pieno regime per l’organizzazione delle manifestazioni del 2015.

A Sergio Ponti va un caloroso augurio di buon lavoro da parte di tutte le componenti dell’Ente Giochi de le Porte.

Ente Giochi de le Porte
Ufficio Stampa

Share
Questa voce è stata pubblicata in Giochi de le Porte e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Sergio Ponti è il nuovo Presidente dell’Ente Giochi de le Porte

  1. claudio scrive:

    Una scelta ottima , migliore non si poteva fare , competenza e buongusto condita da tanta voglia di fare per il bene delle Porte e della Città intera Tantissimi auguri per la Tua presidenza

  2. Non ti fermare a far conoscere i giochi in Italia …. la Cina è avida della nostra cultura e della nostra bellezza … i giochi saranno un veicolo formidabile per le imprese di Gualdo che avranno bellezza ed artigianalità da esprimere … sono a completa disposizione con i miei contatti a Shanghai per organizzare una presentazione dei giochi nelle lontane e ricche terre d’Oriente.

    A marzo sarò pesante in un importante show-room dove potremo proiettare tutta la bellezza della nostra storia della nostra arte e della nostra capacità artigianale.

    Con te alla guida i gualdesi non avranno più scuse per non rimboccarsi le maniche e crederci una volta per tutte.

    Fleafashionproject non aspetta altro che dare opportunità ai giovani con l’aiuto della tua Presidenza.

  3. Accolgo questa bellissima notizia con grandissimo piacere!

    Complimentissimi amico mio.

    In bocca al lupo … ricordati che hai quattro incubatoti di impresa a disposizione, ognuno porta il nome di un santo, se guidati bene ci sarà un grande impulso sul tessuto economico dell’intera città.

  4. Razipante scrive:

    Ecco un elemento all’altezza di una manifestazione seria quale dovrebbe diventare I Giochi de le Porte.
    Un benvenuto a Sergio e……..buon lavoro!!!!!!!!!!!!!!!

I commenti sono chiusi.