“Soffiando nel vento”: atto unico scritto interamente da Marco Bisciaio

"Soffiando nel vento": atto unico scritto interamente da Marco BisciaioLa compagnia teatrale Arte&Dintorni porterà in scena, MERCOLEDì 17 APRILE, alle ore 21.00 presso Teatro Don Bosco, lo spettacolo teatrale: “Soffiando nel vento”. La pièce è un atto unico scritto interamente da Marco Bisciaio. Il giovane autore e attore/regista mette in scena per la prima volta una sua opera, in collaborazione con Marco Panfili (attore, regista) ed il supporto dell’Associazione Culturale Arte e Dintorni e Educare alla Vita Buona a.p.s. Lo spettacolo è patrocinato dal Comune di Gualdo Tadino, l’Istituto d’Istruzione Superiore R. Casimiri, Arci, Museo dell’Emigrazione P. Conti e l’associazione Peripli.

E’ la storia di un ragazzo che è costretto a fuggire dalla sua terra, Kabul, devastata dalla guerra e dalla crudeltà umana dove i civili subiscono le conseguenze più grandi. Non c’è dato sapere il suo nome, il racconto è scorrevole, il ragazzo ormai uomo è seduto nella sua camera da letto e attraverso il ricordo e le sue emozioni ripercorre tutta la sua vita, dalla fuga fino ad oggi. Una storia con alti picchi di drammaticità, dove il protagonista torna ad immedesimarsi nel suo io passato e aprovarne i stessi sentimenti e le stesse emozioni. Musica: M° M. Businelli, M° Michele Fumanti e la partecipazione di Anastasia Paoletti, ballerina classica.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *