Stagione di Prosa 2015 del Teatro Don Bosco

Stagione di Prosa 2014-2015 del Teatro Don BoscoParte il 5 gennaio la “Stagione di Prosa 2014-2015” del Teatro Don Bosco
E’ stata presentata nella giornata di mercoledì 3 dicembre con una conferenza stampa presso la Sala Consiliare del Comune la Stagione di Prosa 2014/2015 del Teatro Don Bosco, promossa dal Comune di Gualdo Tadino e dal Teatro Stabile dell’Umbria.

All’incontro sono intervenuti il Sindaco Massimiliano Presciutti, l’Assessore alla Cultura Roberto Morroni, la responsabile del Circuito Teatrale del Teatro Stabile dell’Umbria Dott.sa Bianca Maria Ragni, la rappresentante dell’Unigualdo Prof.sa Marcella Viventi ed il docente universitario Prof. Marco Jacoviello.

“La stagione di prosa – ha sottolineato l’Ass. Morroni –  è composta da sette appuntamenti di alta qualità e si snoderà nel periodo da gennaio ad aprile 2015. Tutti gli spettacoli si svolgeranno a Gualdo Tadino, tranne quello del 31 gennaio che sarà messo in scena al Teatro Morlacchi di Perugia. Visto il periodo di crisi economica che investe i cittadini, il prezzo degli abbonamenti rimarrà invariato rispetto allo scorso anno e particolari agevolazioni saranno rivolte agli studenti. A questo proposito lancio un’idea. Con il Natale alle porte, spesso, molte persone sono indecise nei doni da elargire alle persone loro più care. In questo caso regalare un abbonamento alla Stagione di Prosa 2014/2015 potrebbe essere un’ottima soluzione, anche per avvicinare i cittadini al teatro ed alla cultura”.

Questo nel dettaglio il ricco programma che partirà dal prossimo gennaio 2015 presso il Teatro Don Bosco di Gualdo Tadino,:

  • Lunedì 5 gennaio ore 21: Oggi è già domani di Willy Russell

(nella versione italiana di Jaja Fiastri con Paola Quattrini, regia di Pietro Garinei, musiche Armando Travajoli – con canzoni di Serena Autieri –, scene Uberto Bertacca. Produzione Teatro e Società);

  • Sabato 31 gennaio ore 18 (Perugia-Teatro Morlacchi): Il Giardino dei ciliegi di Anton Cechov

(traduzione Gianni Garrera con attori vari tra cui Gaia Aprea, adattamento e regia Luca De Fusco, scene Maurizio Balò, costumi Maurizio Mllenotti. Produzione Teatro Stabile di Napoli e Teatro Stabile di Verona);

  • Giovedì 12 febbraio ore 21: Ospiti di Angelo Longoni

(con Cesare Bocci, Eleonora Ivone, Marco Bonini, regia Angelo Longoni. Produzione Pragma Teatro Golden);

  • Giovedì 5 marzo ore 21: Infami adattamento drammaturgico di Michelangelo Bellani

(con c.l. Grugher, Michelangelo Bellani, regia c.l. Grugher. Produzione La Società dello spettacolo con R-evolution legalità, Progetto Sud, Scenari Visibili);

  • Venerdì 13 marzo ore 21: Italì coreografia Luca Bruni

(con Compagnia OPLAS Centro Regionale della Danza Umbria, musiche brani vari eseguiti dal vivo Federico Giubilei, voce Umberto Ugoberti, fisarmonica con interventi rap. Produzione Compania OPLAS Centro Regionale della Danza Umbria);

  • Martedì 24 Marzo ore 21: La mia odissea di Marina Thovez

(con Marina Thovez e altri attori vari, regia Marina Thovez, scene Nicola Rubertelli, musica dal vivo Aco Bocina, mandolino. Produzione Ludusinfabula);

  • Martedì 21 aprile ore 21: A me gli occhi di Georges Feydeau

(con Francesco “Bolo” Rossini e cast in via di definizione, regia Danilo Nigrelli. Produzione Teatro Stabile dell’Umbria”

“Nonostante i tanti problemi economici che le Amministrazioni Comunali hanno in questo delicato momento storico – ha affermato la Dott.sa Ragni del Teatro Stabile dell’Umbria – si continua a puntare sulla cultura. A Gualdo Tadino abbiamo programmato una stagione di prosa di alta qualità per attrarre i cittadini gualdesi, ma anche persone provenienti da altri comuni, visto che avremo in esclusiva solo al Don Bosco ben quattro spettacoli”.

“Si respira un’aria nuova per la cultura in città – ha dichiarato la Prof.sa Viventi dell’Unigualdo – e di questo va dato merito alla nuova Amministrazione Comunale. Quella di quest’anno sarà una stagione con spettacoli ed artisti di grande livello”.

Per condizioni su biglietti, abbonamenti e altre informazioni è possibile rivolgersi al’Ufficio Cultura del Comune di Gualdo Tadino (075 9150247/8) all’Info Point (075 915026) o visitare il sito www.teatrostabile.umbria.it..

Ufficio Stampa Comune Gualdo Tadino

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.