Stagione di Prosa 2018-2019

Stagione di Prosa 2018-2019Programma della Stagione di Prosa 2018-2019 che partirà in questo mese di novembre presso il Teatro Don Bosco ed il Teatro Talia di Gualdo Tadino e non solo (il primo appuntamento sarà a Perugia):

Venerdì 14 dicembre ore 21 (Teatro Don Bosco): Occident Express (Haifa è nata per star ferma) – Produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Officine della Cultura
(scritto da Stefano Massini a cura di Enrico Fink e Ottavia Piccolo con Ottavia Piccolo e l’Orchestra Multietnica di Arezzo: Gianni Micheli clarinetti e fisarmonica; Massimo Ferri oud, cümbüs, bouzouki, chitarra; Luca Roccia Baldini basso e contrabbasso; Mariel Tahiraj violino; Leidy Natalia Orozco viola; Maria Clara Verdelli violoncello; Massimiliano Dragoni salterio e percussioni; Enrico Fink flauto musica composta e diretta da Enrico Fink disegno luci Alfredo Piras);
• Sabato 12 gennaio ore 18 e 21 (Teatro Talia): Variegato “Un(A) Varietà di suoni e parole” – Produzione La Scatola Sonora
(ideato e scritto da Maria Letizia Beneduce interpretato dal Trio “Le Capinere” Sara Cresta soprano e pianoforte, Fabiola Battaglini fisarmonica, percussioni, pianoforte, voce M. Letizia Beneduce ideatrice e autrice, voce narrante, violino, viola, mandolino, contrabbasso, voce regia Pietro Giorgetti arrangiamenti musicali a cura del Maestro Marco Somadossi e del TRIO le Capinere);
• Giovedì 14 febbraio ore 21 (Teatro Don Bosco): Il Racconto d’Inverno – Produzione Teatro Stabile dell’Umbria
(di William Shakespeare con la Compagnia dei Giovani del Teatro Stabile dell’Umbria: Mariasofia Alleva, Luisa Borini, Edoardo Chiabolotti, Jacopo Costantini, Carlo Dalla Costa, Giorgia Filippucci, Silvio Impegnoso, Daphne Morelli, Ludovico Röhl regia Andrea Baracco musiche originali Giacomo Vezzani luci Emiliano Austeri scene e costumi Allievi di scenografia dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia – docente Marta Crisolini Malatesta);
• Giovedì 28 febbraio ore 21 (Teatro Don Bosco): Troiane – Produzione LAROS di Gino Caudai
(di Seneca traduzione e adattamento Fabrizio Sinisi con Paolo Bonacelli, Edoardo Siravo, Alessandra Fallucchi, Marcella Favilla, Alessia Giangiuliani, Cecilia Zingaro, Gabriella Casali regia Alessandro Machìa costumi Sara Bianchi luci Giuseppe Filipponio suono Massimiliano Tettoni);
• Mercoledì 20 marzo ore 21 (Politeama Clarici Foligno): Balletto di Milano Le Mille e una Notte di Sheherazade – Produzione Balletto di Milano
(balletto in due atti su musiche di Aram Khachaturian e Rimsky Korsakov coreografie CP – Federico Mella e Alessandro Torrielli scenografie Marco Pesta costumi Evelegance – Rabat)
• Giovedì 28 Marzo ore 21 (Teatro Don Bosco): Scoop La donna è superiore all’uomo – Produzione Sosia & Pistoia
(scritto, diretto e interpretato da Giobbe Covatta);
• Mercoledì 10 Aprile ore 21 (Teatro Talia): L’Ospite Una questione privata – Produzione Pupi e Fresedde – Centro Nazionale di Produzione Teatrale-Firenze/Uthopia
(di Oscar De Summa con Ciro Masella e Aleksandros Memetaj regia Ciro Masella).

Per condizioni su biglietti, abbonamenti e altre informazioni è possibile rivolgersi a:
Info Point (Piazza Martiri della libertà – Tel. 075-9150263 Mattina: lun, mar, sab dalle 9,30 alle 12; Pomeriggio: mer e gio dalle 18,30 alle 20, ven e sab dalle 17 alle 19.
Botteghino Telefonico Regionale del teatro stabile dell’umbria tel. 075 57542222 tutti i giorni feriali dalle 16 alle 20.
Botteghino del teatro don bosco tel. 075 9141740; botteghino del teatro talia tel. 333 3448014 solo il giorno dello spettacolo dalle 20
Tutte le info anche su www.teatrostabile.umbria.it.

“Le prenotazione degli abbonamenti e la vendita dei biglietti – ha concluso Marcella Viventi dell’Unigualdo – saranno possibili quest’anno presso l’Info Point. Da domani saranno in vendita gli abbonamenti per i vecchi abbonati. Successivamente sarà possibile acquistare gli abbonamenti per i nuovi spettatori. Pacchetti speciali sono rivolti ai giovani studenti. Ci attendiamo una bella risposta di pubblico visto che i prezzi sono rimasti invariati rispetto allo scorso anno”.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *