Archivi tag: Domenico Ghirlandaio

Domenico Ghirlandaio: lezione del dott. Claudio Cattuto

Sabato 24 Marzo alle ore 16, presso la Sala Consiliare del Comune di Gualdo Tadino, si terrà la lezione di storia dell’arte dal titolo “Dalla natura fatto per esser pittore. Domenico Ghirlandaio, l’Adorazione dei pastori e i dipinti della Chiesa … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura e Spettacolo | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Domenico Ghirlandaio: lezione del dott. Claudio Cattuto

Lectio magistralis di Claudio Cattuto su Domenico Ghirlandaio

La terza edizione del Presepio vivente “Venite Adoremus” è stata sicuramente un successo di pubblico e di critica. Un presepe ispirato a un dipinto del XV secolo, come vuole la consuetudine, quest’anno “L’Adorazione dei pastori” di Domenico Ghirlandaio (1485). Proprio … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura e Spettacolo | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Lectio magistralis di Claudio Cattuto su Domenico Ghirlandaio

Venerdì 5 e sabato 6 gennaio torna la magia del Presepio vivente “Venite Adoremus”

Nonostante la pioggia anche la giornata del 1 gennaio ha visto numerosi visitatori varcare il cancello dell’Istituto Bambin Gesù per ammirare “Venite Adoremus”, il presepe vivente organizzato dall’associazione Capezza insieme alle suore dell’istituto gualdese. Una soddisfazione per gli organizzatori constatare … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura e Spettacolo | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Venerdì 5 e sabato 6 gennaio torna la magia del Presepio vivente “Venite Adoremus”

Milleottocento persone hanno visitato il Presepio “Venite Adoremus”

Ormai da qualche anno, a Gualdo Tadino, il giorno di Natale vive dell’attesa di un appuntamento a lungo desiderato e si aspetta il calare del buio per vedere accendersi le fiaccole e le luci del Presepio vivente allestito presso l’Istituto … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura e Spettacolo | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Milleottocento persone hanno visitato il Presepio “Venite Adoremus”