TAR dell’Umbria: tutti gli atti di ricostituzione della Comunaza Agraria Appennino Gualdese sono validi

TAR dell’Umbria18 Dicembre, Il TAR dell’Umbria non accoglie la sospensiva chiesta dal Comune: tutti gli atti di ricostituzione della Comunaza Agraria Appennino Gualdese sono validi
Il 17 Dicembre 2014 ha avuto luogo l’udienza presso il TAR dell’Umbria (Comune di Gualdo Tadino contro Regione Umbria) e la causa è stata presa in decisione dal tribunale che non ha accolto la richiesta di sospensiva (Sentenza del TAR).
Con tale procedimento tutti gli Atti di ricostituzione della Comunanza sono validi ed efficaci ed il Consiglio di Amministrazione legittimato a procedere secondo i compiti statutari.
Soddisfatti dell’importante decisione del TAR, il Consiglio fa presente che non solo continuerà a vigilare sull’Amministrazione da parte del Comune del patrimonio ad uso civico, ma inizierà a partecipare alla sua gestione.
A breve sarà convocata l’Assemblea degli Utenti Monte.

Il Consiglio di Amministrazione
Comunanza Agraria Appennino Gualdese

Share
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a TAR dell’Umbria: tutti gli atti di ricostituzione della Comunaza Agraria Appennino Gualdese sono validi

  1. Francesco Troni scrive:

    Quindi, a questo punto, la COMUNANZA AGRARIA APPENNINO GUALDESE ha ripreso ufficialmente ad esistere?
    Anche questa volta, attendo con ansia la convocazione dell’Assemblea degli Utenti Monte che avete preannunciato. Ma questa volta, però, non fate come per quella del 24/10/2014: Pubblicizzatela meglio!!! Fate in modo che non siamo noi a dover venire a cercare voi, ma dovete essere voi che ci venite a cercare tramite un’adeguata pubblicità dell’assemblea come avete già fatto, del resto, in passato.

I commenti sono chiusi.