Tra Arte cinematrografica e Giochi de le Porte

Tra Arte cinematrografica e Giochi de le Porte – Il cineforum di Porta San Facondino“Tra Arte cinematrografica e Giochi de le Porte – Il cineforum di Porta San Facondino”. È questo il titolo di un volume (foto +), realizzato da Porta San Facondino, e scritto da Michele Storelli che sarà presentato venerdì 22 maggio alle 18,00 presso la sala della città alla Rocca Flea. Si tratta di un volume che parte da un cineforum “virtuale” che Michele Storelli ha presentato in un mese al gruppo del Corteo storico di Porta San Facondino. Schede che hanno abbinato film e cortei storici gialloverdi. “Al termine dei trenta film ci siamo accorti che il materiale era adatto a una pubblicazione e abbiamo deciso di rendere queste mail in un volume, arricchito da immagini dei nostri cortei storici, Ne è nato questo volume, curato da Salvatore Zenobi, che presenteremo venerdì prossimo alla vigilia del Palio di Primavera, in un’iniziativa potrà essere anche un momento di riflessione sui Giochi de le Porte e il loro futuro – spiegano i priori Fabio Pasquarelli ed Elisa Paciotti.

Alla presentazione del volume oltre all’autore, Michele Storelli, interverranno il priore Pasquarelli, il sindaco Massimiliano Presciutti, Caterina Calabresi, docente di Storia dell’Arte, Daniele Gelsi, responsabile del corteo storico di Porta San Facondino e costumista, Salvatore Zenobi che ha curato il volume.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Tra Arte cinematrografica e Giochi de le Porte

  1. maurizio biscontini scrive:

    Complimenti vivissimi a Michele.

    Con piacere si iniziano a vedere delle declinazioni culturali prodrome di attività produttive nel mondo dei giochi.

    La Tradizione è Cultura, la Cultura è Vita, la Vita è LAVORO.

I commenti sono chiusi.