TULLIA RIZZOTTI: una giornalista che ama Gualdo

TULLIA RIZZOTTI: una giornalista che ama GualdoRicevo da Riccardo una mail di una giornalista milanese freelance che, per prima, tanti anni fa ha scritto documentando il collegamento tra Gualdo Tadino e Bra per la straordinaria fioritura fuori stagione del “Biancospino”. E’ una piccola nota corroborante per il sito di Allegra Combriccola ma è anche l’occasione per ringraziare Tullia Rizzotti per il lavoro in itinere che contribuirà alla conoscenza di Gualdo e della gualdesità.
“Caro Riccardo ti ringrazio molto per l’accoglienza e la condivisione di idee … e il Serrasanta è per me una testata cara, da quando ho scoperto Gualdo. Dopo il ritorno a casa seguo spesso anche l'”Allegra Combriccola”, così mi tengo al corrente con quello che succede.
[ … ]
Sto lavorando anche su altri aspetti per far conoscere Bra e Gualdo su testate nazionali, ma siccome sono molto rigorosa nella documentazione e questo richiede tempo, finchè il progetto non si concretizza… top secret! Approfitto per ringraziare di aver messo a disposizione in rete, come “Allegra Combriccola”, l’incomparabile testo del Guerrieri. Meritereste un encomio solenne da tutti quelli che ne usufruiranno e per me è la manna.
Un caro saluto.
Tullia”

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo. Contrassegna il permalink.