UNA COMUNITÀ SI MANTIENE GIOVANE AIUTANDO GLI ANZIANI

Al Centro Salute di Gualdo Tadino 

“Una comunità si mantiene giovane aiutando gli anziani”. E’ con questa frase di Papa Giovanni Paolo II che la famiglia Sandro Sabbatini e Maria Marfori esprime la propria gratitudine nei confronti delle infermiere del Centro Salute di Gualdo Tadino per la professionalità e l’umanità con cui hanno assistito a domicilio la propria cara, Elena Pecci, scomparsa lo scorso 25 novembre alla veneranda età di 97 anni.
Nei momenti difficili, sapere di potersi affidare a figure professionali così preparate, ma anche capaci di supporto, dolcezza e dedizione, – come quelle che esprime il gruppo coordinato da Andrea Spigarelli deve rincuorare l’intera comunità gualdese. Quello dell’equipe dell’Asl 1 è stato un interessamento verso la nostra cara Elena che è andato al di là
del mero dovere professionale; la solidarietà dimostrata ci ha indotti a ringraziarli pubblicamente con l’augurio che nel nostro territorio servizi come questo vengano sempre più tutelati e rafforzati.

Maria Marfori
Sandro Sabbatini

Share
Questa voce è stata pubblicata in Sanità. Contrassegna il permalink.