Una ragione in crisi: la filosofia fra Ottocento e Novecento

Una ragione in crisi: la filosofia fra Ottocento e NovecentoVenerdì 20 marzo prossimo alle 10.30 presso l’aula magna dell’Istituto “Raffaele Casimiri” di Gualdo Tadino si terrà un incontro fra gli studenti delle quinte e quarte classi e il professor Costantino Esposito, ordinario di storia della filosofia presso l’università “Aldo Moro” di Bari e autore del manuale di filosofia adottato dall’istituto e edito da Laterza. Il professor Esposito terrà una conferenza dal titolo “Una ragione in crisi: la filosofia fra Ottocento e Novecento”.

  Il “Casimiri”, nell’ambito del progetto “Incontro con l’autore” (locandina +), coordinato dalla prof.ssa Katia Tittarelli, organizza ogni anno più occasioni di dialogo fra gli studenti e romanzieri, giornalisti, storici, saggisti di fama nazionale, per realizzare occasioni di approfondimento e di scambio culturale e formativo. In questa particolare circostanza, è apparso indispensabile un raffronto su temi di rilievo filosofico, non solo in forza del fatto che la filosofia è elemento fondante della cultura e della civiltà occidentali, ma anche per l’urgenza che quest’epoca storica avverte di ripensare o rinsaldare, per una molteplicità di moventi, i fondamenti della sua convivenza che poggiano in gran parte sull’eredità filosofica greca ed europea.

  La Dirigente del “Casimiri” Francesca Cencetti, terrà la relazione introduttiva dell’incontro.

  Tutta la cittadinanza è invitata a prendervi parte.

Istituto “Raffaele Casimiri”

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.