VI Mostra Nazionale Presepi: i premiati

VI Mostra Nazionale Presepi: i premiatiPremiati a San Francesco i migliori presepi della VI Mostra Nazionale
Alla presenza di un numeroso pubblico si è conclusa nella Chiesa Monumentale di San Francesco, la sesta edizione della Mostra Nazionale Presepi Città di Gualdo Tadino, a cura dell’Amministrazione Comunale e del Polo Museale cittadino. Un’edizione che ha visto l’esposizione di numerosi presepi provenienti da tutta Italia, realizzati con tecniche e materiali molto diversi tra loro. Il giudizio del pubblico ha così decretato la vittoria per la categoria tradizionale, di Rossella Pennoni, Antonella Goracci e Brunella Donnini con “Natività”, per la categoria autore, Giuseppe Capecci con “Carillon” e per la categoria studente, la Scuola Primaria “Domenico Tittarelli” di Gualdo Tadino con “Ritrovarsi… in un bicchiere d’acqua”. Tre opere differenti che hanno un unico comune denominatore, l’ispirazione al Santo Natale che passa attraverso la creazione, la fantasia e la volontà di mantenere una tradizione secolare che è poi il fine ultimo del Concorso stesso, quella appunto di far riscoprire e rivisitare, alle nuove generazioni e non solo una tradizione artistica e culturale da sempre viva e che ha alimentato veri e propri filoni in cui si sono fusi creatività artistica ed abilità artigianale, gusto della tradizione sacra e della fantasia popolare. Sono intervenuti alla manifestazione il Sindaco della città Massimiliano Presciutti, l’Assessore alla Cultura Roberto Morroni, Catia Monacelli Direttore del Polo Museale cittadino e Bruno Del Frate, Responsabile editoriale per le Edizioni Frate Indovino. I vincitori sono stati premiati con tre opere d’arte di maestri di chiara fama ed alcune edizioni della collana di Frate Indovino. Hanno partecipato a questa edizione, decretando la riuscita dell’iniziativa, gli autori e le associazioni: Paolo Crucili, Gilberto Luzi, E.a.s.p. Armando Baldassini, CSRE Il Germoglio, Scuola Primaria Statale Otello Sordi di Gualdo Tadino, Sandro Carloni, Stefano Benazzo, Laboratorio Occupazionale Il Narciso, Andrea Berti, Riccardo Sanna, Luigi Fondi, Francesco Crispino, Lorenzo Papi, Federico Pelati, Gianfranco Ghibelli, Roberto Bianchini, Bruno Apostolico e Otello Natalini, Marianna Passeri, Maria Grazia Antonini, Raffaella Cancellotti, Giuliana Guerra, Benvenuto Gattolin, Paolo Carlo Monizzi, Mirella Ragni, Barbara Monacelli, Liliana Anastasi, Otello Natalini, Giovanni Biscontini, Ivana Bozzi, Giancarlo De Canonico.

Polo Museale Città di Gualdo Tadino

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cultura e Spettacolo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.